Xavier Woods della WWE sta aprendo le porte con il suo passaggio a G4

Xavier Woods della WWE sta aprendo le porte con il suo passaggio a G4

Tutto ciò che Xavier Woods ha fatto nella sua carriera professionale ha portato a questo momento. Per più di un decennio, ha lavorato diligentemente per realizzare i suoi sogni di intrattenitore, continuando a sviluppare la sua arte all'interno del cerchio quadrato mentre conduceva un crossover nello spazio di gioco. Per Woods, alias Austin Creed, questo è ciò che ha reso l'annuncio della scorsa settimana che si unirà al rilancio di G4 come host durante la riunione di beneficenza della rete di raccolta fondi così significativa.

Voglio mostrare alla gente che gli intrattenitori sportivi, i wrestler professionisti, comunque tu voglia dirlo, sono molto più di quello che vedi sullo schermo, ha detto Woods a Uproxx Sports. Abbiamo interessi, siamo bravi in ​​più cose, non siamo unidimensionali. G4, vedermi, ascoltarmi e accettarmi e dire che sei degno di questo titolo come ospite, significa il mondo per me. Significa che mi sono mosso nella giusta direzione. Ho detto un milione di volte che è umiliante che le persone che fanno parte di una rete con tanta storia, tradizione e amore, mi abbiano dato le chiavi di una parte del regno.



sto dicendo ai miei figli meme

Per Woods, il gioco ha sempre fatto parte della sua vita. Molto prima della fama e della notorietà derivate dall'ospitare il proprio canale YouTube, Woods ricorda di aver caricato la sua giacca con un iPad, PlayStation Vita e Nintendo DS, quindi di aver riempito il suo zaino di PlayStation e Xbox. Mentre viaggiava per il mondo, lottando di fronte a folle di tutte le dimensioni, cercava altri giocatori e si connetteva con la gente negli spogliatoi per la nostalgia che derivava da quelle conversazioni.

Lo attribuisco a G4, ha detto. C'è stato un periodo della mia vita in cui i giochi non erano mainstream. Mi sono sintonizzato su G4 e ho visto quanto fossero importanti i giochi per le altre persone e mi ha fatto sentire non solo. Mi ha dato la sicurezza di fare le cose che ho fatto e raggiunto le cose che ho nel wrestling professionistico. Ero un bambino che lo guardavo e ne prendevo ispirazione. Ora faccio parte del canale e ho la possibilità di ispirare la prossima generazione di ragazzi che la pensano allo stesso modo.

L'ispirazione per la prossima generazione è iniziata con la creazione del suo canale YouTube, UpUpDownDown, nel 2015. Dopo che la WWE ha trasmesso uno spettacolo in stile viaggio, Woods ha lanciato per la WWE Network, dove andava nei bar arcade in diverse città, un incontro fortuito con qualcuno dell'ufficio della WWE ha portato a uno dei momenti decisivi della sua carriera.

Dal primo episodio in un seminterrato con Kofi Kingston, i miei fratelli del Nuovo Giorno, non sapevo se fosse buono. Ma attraverso tentativi ed errori, abbiamo avviato il canale YouTube, ha detto Woods. Da allora, le persone hanno mostrato amore per esso. Lo apprezzo molto. Attraverso il canale, sono stato in grado di acquisire queste capacità di intervistare le persone mentre giocavo. E poter viaggiare in tutto il mondo per partecipare a eventi di gioco. Mi ha davvero aperto molte porte. Mi ha aperto la più grande porta possibile per entrare a far parte della famiglia G4.

Kingston è lì dal primo giorno con Woods non è una coincidenza. Woods, insieme a Kingston e Big E, ha raggiunto la vetta della proverbiale montagna ancora e ancora in WWE nel corso degli anni, mentre allo stesso tempo la carriera di gioco di Woods stava decollando. Attualmente al loro apice di popolarità, Woods non perde l'importanza della rappresentanza nel wrestling professionistico e nella comunità di gioco per milioni di bambini in tutto il mondo.

È molto importante che i giovani ragazzi di colore vedano le nostre facce in queste posizioni per sapere che possono raggiungerle anche loro, ha detto Woods. Su una scala più ampia, è importante che i non bambini di colore lo vedano in modo che non rimangano bloccati a mettere i bambini di colore in una scatola. La rappresentanza per tutti, per ogni razza e religione, è oltre l'importante. In questo modo quei bambini possono vedere che possono ottenere risultati se lavorano abbastanza duramente. C'è sempre un sottofondo di uguaglianza e accettazione di tutti. È qualcosa di cui G4 è molto a conoscenza e comprende, facendo del loro meglio per assicurarsi che lo spazio di gioco che stanno creando rappresenti la realtà.

La trascendenza di Woods a G4 potrebbe aprire un futuro ad altre star del wrestling professionistico. In un certo senso, il suo passaggio al G4 rispecchia artisti del calibro di The Rock e Batista che aprono le porte a Hollywood per i futuri wrestler. Essendo uno dei wrestler di tag team più affermati nella storia della WWE, Woods ammette che è rimasto un grande traguardo nella sua lista prima di unirsi alle star della WWE degli anni passati nel lasciare il ring.

Ho bisogno della corona, disse Woods. Ho bisogno di essere il Re dell'Anello. Il campionato dei pesi massimi è fantastico, campione IC, campione IC in pelle bianca sarebbe fantastico, ma la corona. Voglio la corona più di quanto voglia la maggior parte delle cose nella vita. Ne ho bisogno. Se riesco a ottenere la corona prima di andare in pensione, sarò il wrestler professionista più felice che sia mai esistito. E sarò addobbato. Lo sto pianificando da anni. Ora, avrò un'enorme toppa G4 da qualche parte sulla mia veste.

Nonostante La controversa politica della WWE sul talento che gestisce i propri canali di streaming, di cui Woods nota che le persone stanno ancora parlando e cercando di capire le cose, continuerà ad allacciarsi gli stivali, a gestire il suo canale YouTube e alla fine inizierà a lavorare al G4. Prima del suo passaggio alla piattaforma di gioco, Woods ammette di essere un po' ansioso di realizzare il crossover, ma è pronto a mettersi al lavoro.

poesie che ti cambiano la vita

Ho sempre un pizzico di insicurezza nel non sapere se alle persone piacerà quello che faccio. È una situazione crossover, mi conoscono come la superstar della WWE Xavier Woods, le persone mi accetteranno come Austin Creed, il giocatore, perché potrebbero non conoscere quel lato, ha detto. È spaventoso saltare nello spazio, ma è qualcosa che volevo fare e mi sono tuffato prima di tutto. G4 è un colosso nello spazio, solo essere parte della famiglia è umiliante e incredibile. YouTube saltar fuori come ha aiutato molto, ma è ora di iniziare il lavoro. Lavora duro per raggiungere un obiettivo, poi il lavoro ricomincia. Sono pronto a lavorare il più duramente possibile per buttarlo fuori dal parco.

Per quanto riguarda ciò che Woods farà effettivamente come parte del rilancio del G4, è ancora da vedere. Tutto quello che darebbe è che si unirà come ospite.

Sarò un presentatore, disse Woods. Per quanto sto facendo, non posso trascinarti fino in fondo dietro il sipario, quindi vedrai tutta la magia. Devi aspettare e vedere, piccola.