Perché è fondamentale continuare a supportare le aziende nere durante le festività natalizie

Principale Vita

La tragedia ha un modo unico di nascere ispirazione e in ogni crisi c'è un'opportunità. Gli eventi del 2020 hanno finalmente portato agli occhi e alle orecchie del mainstream la brutale ingiustizia razziale che esiste silenziosamente in America da generazioni. Da quel momento galvanizzante, è nato (tra le altre idee e iniziative) un incredibile movimento a sostegno delle aziende e delle organizzazioni di proprietà dei neri.





Il grido di battaglia buy Black - uno sforzo di base ampiamente supportato dai media - è stata una causa ispirata. Gli influencer neri e le piccole imprese hanno ricevuto un enorme afflusso di supporto, mentre hashtag come #amplifyblackvoices e #blackownedbusinesses hanno finalmente trovato il favore dei famosi algoritmi dei social media. Detto questo, era anche una semplice forma di segnalazione di virtù. Solo parlando l'acquisto di Black era di per sé una forma di valuta sociale.

Quando l'inverno 2020 è passato alla primavera del 21, la differenza tra tendenza e vero cambiamento sistemico è diventata cristallina. La gente ha capito che non puoi porre fine al divario di ricchezza razziale con un hashtag. E, se le mie conversazioni con gli imprenditori neri sono indicativi, gli uomini d'affari neri lo sentivano in modo sostanziale.





Sostieni le imprese nere

Spruzza



Una causa è forte quanto le sue convinzioni. Quando l'ondata di #BLM è diminuita e siamo usciti dalle nostre caverne collettive di COVID, forse molti hanno sentito di aver adempiuto ai loro doveri di sostenere le comunità emarginate in qualsiasi modo finanziariamente misurabile. Forse frequentare un ristorante di proprietà dei neri sembrava la cosa giusta da fare al tempo . Forse altre preoccupazioni si sono impadronite dei consumatori bianchi.



Ma la spinta ad amplificare, supportare e elevare le attività di proprietà dei neri deve essere continua. In parte, perché lo stesso razzismo sistemico è in corso e in parte perché lo erano queste stesse attività colpiti in modo sproporzionato dalla pandemia . Per essere più precisi, la simpatia del 2020 è stata incredibile. Ma era anche acuto. Le vere ragioni per cui dovremmo sostenere le imprese di proprietà dei neri si accumulano da secoli, il che ha reso l'intero ecosistema delle imprese nere più fragile delle imprese di proprietà dei bianchi. (E in questo stato fragile, anche le imprese nere erano meno probabile che riceva un sostegno bancario .).

Tutto questo per dire che gli imprenditori neri hanno ancora bisogno e meritano la tua attenzione in questa stagione. Soprattutto ora, quando l'attenzione dei media rivolta al movimento è svanita.



Alla fine della giornata, spero che il sostegno alle attività di proprietà dei neri non venga considerato come una tendenza nata dal senso di colpa o addirittura come una soluzione temporanea a un problema secolare, ma piuttosto come una continua celebrazione della comunità nera. Quindi ti esorto a continuare a proteggere i ristoranti neri, gli artigiani neri, gli artisti e i poeti neri, gli agricoltori e i musicisti. Inizia oggi! La prossima volta che esci di casa!

Perché mentre il 2021 volge al termine, è più importante che mai rimanere una nazione di vicini amichevoli, sostenendo a vicenda le ambizioni più audaci. Sì, abbiamo bisogno di un cambiamento sistemico, ma abbiamo anche bisogno di questo movimento vitale per andare avanti. Crescere. Fiorire.

Sostieni le imprese nere

Spruzza