Di cosa ha bisogno ogni concorrente dalla scadenza commerciale e dal mercato degli acquisti

Di cosa ha bisogno ogni concorrente dalla scadenza commerciale e dal mercato degli acquisti


L'NBA Trade Deadline è a pochi giorni di distanza, e mercoledì scorso ha portato i primi domino a cadere di una scadenza molto interessante, poiché PJ Tucker è stato inviato da Houston a Milwaukee e Trevor Ariza è stato trattato da OKC a Miami. Dopo la scadenza di giovedì, vedremo anche alcuni giocatori entrare nel mercato del buyout, poiché ci sono alcuni giocatori particolarmente interessanti come LaMarcus Aldridge e Andre Drummond che hanno grandi contratti che saranno difficili da negoziare e, è possibile, ognuno deve semplicemente essere comprato fuori.

I Nets hanno già puntato i piedi nel gioco del buyout, atterrando Blake Griffin, e potrebbero non aver finito di inseguire la profondità del frontcourt per complimentarsi con i loro Big Three. La mancanza di un chiaro leader in questo momento crea una dinamica di scadenza molto interessante, poiché ci sono un certo numero di squadre che sentono di avere una possibilità per una corsa alle finali, ma poche o nessuna si sentono particolarmente fiduciose che il loro roster, così com'è, è un lucchetto per far correre le finali.



In quanto tale, le prossime due settimane vedranno probabilmente molte pose e mosse fatte dai contendenti, anche se per lo più cercano profondità piuttosto che un grande scossone al loro elenco. Daremo un'occhiata alle migliori squadre di ogni conferenza e alle loro maggiori aree di bisogno verso la scadenza e i giocatori che potrebbero prendere di mira, sia in uno scambio che sul mercato del buyout, a partire dalla fuga a tre squadre in cima della Conferenza Orientale

EST

Filadelfia 76ers: I Sixers hanno fatto molti progressi in termini di costruzione di un elenco migliore in questa offseason, ma Daryl Morey è sempre disposto a fare una mossa se pensa che migliorerà la sua squadra. I due punti in cui penso che potrebbero cercare di aggiungere profondità sono con un altro creatore/sparatutto perimetrale e un aggiornamento alla potenza in avanti. Tra le migliori squadre, sembrano le più propensi a fare un grande colpo, poiché ci sono stati molti brontolii - sia riportati che solo supposizioni a causa della connessione con Philly - che potrebbero inseguire Kyle Lowry. Se dovessero cercare di non scuotere la loro formazione iniziale (o semplicemente non essere in grado di fare leva su Lowry da Toronto), George Hill, Patty Mills e Garrett Temple potrebbero avere un senso come opzione perimetrale per rafforzare la loro panchina con un veterano. In zona d'attacco, Thaddeus Young sarebbe un incredibile ritiro per loro (e, come, qualsiasi contendente) ma non sono sicuro che abbiano il pacchetto che Chicago vuole per un giocatore che è stato così bravo per i Bulls nella loro spinta ai playoff. Rudy Gay sarebbe anche perfetto per ciò di cui hanno bisogno da un ala grande da panchina.

Reti di Brooklyn: I Nets hanno già fatto un sacco di mosse in questa stagione e probabilmente non hanno finito. Spencer Dinwiddie rimane un prezioso chip di scambio se vogliono usarlo e il loro desiderio di ottenere più profondità in attacco è ben noto. Hanno colto l'occasione a basso rischio su Griffin e hanno visto alcune cose davvero buone da Nic Claxton, ma vogliono di più. Secondo quanto riferito, saranno nel mix di acquisto per Drummond, ma potrebbero anche cercare il suo compagno di squadra dei Cavs, JaVale McGee in uno scambio. Penso anche, subdolamente, trattare Dinwiddie per Thaddeus Young sarebbe davvero una buona mossa per i Nets e sarebbe un degno uso di Dinwiddie come risorsa, poiché Young sarebbe un importante aggiornamento in zona d'attacco che porterebbe loro molta versatilità e una diversa opzione di piccola palla da Jeff Green.

Dollari di Milwaukee: I Bucks non avranno molte fiches da usare dopo aver fatto la mossa di Tucker, quindi tutto ciò che farebbero a questo punto sarà alla periferia. Potrebbero essere ancora nella mischia per un centro, poiché mentre Tucker offre loro versatilità in frontcourt, non hanno molta assicurazione se dovesse succedere qualcosa a Brook Lopez per quanto riguarda un grande uomo che protegge il bordo. Lo scenario da sogno qui è che possono strappare Richaun Holmes dai Kings, perché è un grande affare e sarebbe un grande ritiro per loro. In una fascia di prezzo simile, ma non così impattante, sono ancora un fan di Nerlens Noel come obiettivo per un contendente che potrebbe usare una protezione del cerchio in un pizzico della panchina, poiché probabilmente non è a lungo termine nei Knicks piani. Avrebbero anche felicemente aggiunto un tipo Wayne Ellington per qualche tiro in più in panchina, quindi non sono così dipendenti da Pat Connaughton quando arriva il momento dei playoff. I Bucks si sono anche posizionati per essere giocatori di buyout dopo essersi spostati da alcuni punti del roster nel commercio di Tucker, di nuovo probabilmente per un centro o un'altra guardia veterana ora che hanno spedito DJ Augustin a Houston.

OVEST

Utah Jazz: I Jazz stanno litigando, ma potrebbe essere una benedizione sotto mentite spoglie. Questa è una squadra che potrebbe ancora usare un po' di più e temporeggiare prima della scadenza, quando puoi apportare alcune modifiche, è meglio che farlo dopo. I Jazz potrebbero usare un altro difensore sull'ala, e se New Orleans sta vendendo, Josh Hart si sente abbastanza a suo agio nel loro gruppo 3 e D sulla fascia. lo farei anche io amore i Thaddeus Young si adattano qui, ma se possono soddisfare quello che dovrebbe essere un prezzo alto richiesto da Chicago è una domanda diversa. Young darebbe loro un difensore versatile in zona d'attacco in grado di gestire ali più grandi, fornendo loro una maggiore versatilità di formazione per i playoff rispetto a Derrick Favors. L'aggiunta di Ersan Ilyasova non risolverà molto per loro, quindi mi aspetto che esplorino almeno più aiuto in attacco/ala nella prossima settimana.

Soli Fenice: Phoenix è stata davvero brava quest'anno e si sono lanciati in picchiata per catturare Torrey Craig gratuitamente nell'affare Tucker, mentre continuano a raccogliere ali lunghe che possono difendere. Ci sono due esigenze chiare, in particolare un altro centro per sostenere Deandre Ayton e fornire una piccola assicurazione nelle notti in cui il grande uomo del secondo anno semplicemente non ce l'ha. Da Aldridge a Phoenix sembra quasi troppo facile, ma mi piace anche come destinazione Holmes se fossero disposti a separarsi da alcuni beni tramite il commercio. Potrebbero anche cercare un'altra guardia veterana per la loro panchina, poiché hanno molti ragazzi che non si sono guadagnati la fiducia nei playoff. Un altro Spur, Patty Mills, avrebbe senso qui, così come una qualsiasi delle guardie veterinarie menzionate in precedenza. Potrebbero anche dare un'occhiata ad Aaron Gordon, un giocatore per cui sono stati in trattative in passato ed è ancora una volta nel blocco commerciale, in particolare se pensano di poter usare un urto di talento per competere davvero con le migliori squadre del West come quest'anno vale la pena andare all-in.

Los Angeles Lakers: Prima dell'infortunio di LeBron, penso che l'attenzione a Los Angeles fosse ancora in periferia. Il loro desiderio di ottenere un aiuto in attacco è ben noto e sono considerati i favoriti per Drummond, ma non sono sicuro al 100% che sia quello di cui hanno bisogno, poiché i loro problemi sono in attacco non con la difesa o il rimbalzo. Aggiungendo un altro tiratore, diciamo, anche Wayne Ellington aveva senso e lo ha ancora, ma sarà interessante vedere se cercheranno di fare un po' più di swing ora che potrebbero essere senza entrambe le loro migliori star per un paio di settimane . Questo non è un motivo per farsi prendere dal panico e fare uno scambio avventato, ma potrebbe spingerli ad essere un po' più aggressivi nel perseguire un altro regista che potrebbe portare un carico offensivo in assenza di LeBron e AD.

Ora, qualsiasi mossa che faranno dovrà essere con una corsa ai playoff insieme alle loro due stelle in mente, ma anche se il seeding non è così importante per L.A., non vorranno scivolare troppo in profondità in classifica. Forse vanno a vedere se Norman Powell può essere preso da Toronto, o forse cercano Eric Bledsoe a New Orleans o, e questo sembra molto meno probabile, frugano su Victor Oladipo. La loro situazione di cap fa aggiungere un ragazzo da 20 milioni di dollari molto difficile senza un grande cambiamento nel roster, ma penso che saranno almeno un po' più interessati a una mossa splash più grande ora di quanto non avrebbero fatto una settimana fa.

Kylie Jenner prima dell'iniezione delle labbra

Clipper di Los Angeles: Ragazzi, i Clippers sembrano proprio infelici in questo momento, non avendo vinto partite consecutive da più di un mese, e mentre parte di questo si sta solo riprendendo, potrebbero davvero aver bisogno di un aiuto da playmaker. Inserisci quasi tutte le guardie di piombo disponibili e sarebbero una vista gradita a Los Angeles George Hill, Patty Mills, riportare a casa Eric Bledsoe, Delon Wright o chiunque altro competente li aiuterebbe. Si potrebbe pensare che sarebbero stati schierati sulla fascia con i loro due All-Star più Kennard, Morris e Batum, ma un altro pezzo in attacco potrebbe non danneggiarli e almeno esploreranno il mercato del buyout. Penso ancora che credano di non aver bisogno di una mossa importante per essere un grande contendente, e per questo motivo non mi aspetto che vadano a caccia di qualcuno di importante, ma devono affrontare la situazione del backcourt questa settimana.