Una posizione di Chick-Fil-A non chiede più volontari per lavorare al Drive-Thu per cibo gratuito a seguito di un mucchio di indignazione

Una posizione di Chick-Fil-A non chiede più volontari per lavorare al Drive-Thu per cibo gratuito a seguito di un mucchio di indignazione

 pulcino fil a 1024
Immagine Getty

Una posizione di Chick-Fil-A non chiede più volontari per lavorare al Drive-Thu per cibo gratuito a seguito di un mucchio di indignazione

Affrontare una pandemia è solo qualcosa che tutti dovremmo fare nonostante, beh, l'intera pandemia stia ancora accadendo da due anni e oltre. L'inflazione, i problemi della catena di approvvigionamento, le Grandi Dimissioni e ogni genere di cose sono diventati all'ordine del giorno negli ultimi mesi.

Alcuni datori di lavoro hanno risposto con incentivi migliori per i lavoratori, salari più alti e persino accettando a malincuore gli sforzi di sindacalizzazione dal loro personale. E alcuni, come un pulcino della Carolina del Nord, hanno appena chiesto alle persone di lavorare gratuitamente.



Secondo i rapporti, il franchise di fast food si è trovato in acqua calda quando un post sui social media offre cibo gratuito a 'volontari' in cambio del loro 'drive thru express' in una località di Hendersonville, nella Carolina del Nord.

Mary Meisenzahl di Business Insider ha riferito la scorsa settimana che il programma è durato circa un giorno in seguito all'estremo contraccolpo di persone che sanno che il lavoro è solitamente compensato da corso legale, non da offerte di polli.

“Stiamo cercando volontari per il nostro nuovo Drive Thru Express! Guadagna 5 antipasti gratuiti per turno (1 ora) lavorato', si legge nel post. 'Inviaci un messaggio per i dettagli.'

Nel pomeriggio del 27 luglio, il post è stato apparentemente cancellato.

Chick-fil-A, ovviamente, non è esattamente noto per il suo track record di diritti umani positivi. E come ha sottolineato il Washington Post , c'è un sacco di cose sbagliate nel chiedere alle persone di lavorare per il cibo. Come, beh, le leggi federali sul lavoro.

Il negozio è stato accolto con contraccolpo per aver apparentemente ignorato il Fair Labor Standards Act (FLSA), la legge federale di lunga data che afferma come i datori di lavoro devono pagare i propri dipendenti per tutte le ore di lavoro. La sede di Hendersonville, che è gestita da un franchisee, ha risposto al contraccolpo online dicendo che 'l'opportunità basata sul volontariato' era pensata per le persone che 'pensano che sia adatta a loro' e ha affermato che era diversa da quella completa o parziale -lavoro a tempo.

Se metti da parte il fatto di non guadagnare soldi per il lavoro, l'accordo - cinque antipasti per un'ora lavorata - non ha davvero alcun senso su molti altri livelli. Prima di tutto, è molto cibo per un'ora lavorata. Si moltiplica se lavori due ore? Devi mangiare tutti i pasti in una volta o ricevi dei coupon come un bambino iscritto a un campionato di bowling estivo di McDonald's, da riscattare in seguito?

Ad ogni modo, il programma è morto ora e Chick-fil-A lo sta allontanando dal suo franchisee perché probabilmente era estremamente contro la legge, come osserva Business Insider.

Un portavoce di Chick-Fil-A ha detto a Insider che la società non ha approvato il programma e che il ristorante ha deciso di interromperlo.

'La maggior parte dei ristoranti sono di proprietà e gestiti individualmente, ed era un programma in un ristorante di proprietà individuale', ha affermato il portavoce.

Fino a quando gli NFT di pollo fritto non diventeranno valuta legale in America, il resto di noi dovrà semplicemente tornare a fare soldi per il proprio lavoro e usarlo invece per acquistare cibo.

[attraverso Business Insider ]