Per l'ispirazione street style, segui questi pattinatori su Instagram

Per l'ispirazione street style, segui questi pattinatori su Instagram

La moda è stata a lungo ossessionata dallo skateboard. Ogni stagione, attrezzatura autentica viene trascinata dagli skate park e dalle strade della città negli spazi dell'alta moda. Lo stile streetwear pungente non è una novità: ci sono stati poser nelle felpe con cappuccio Thrasher per decenni e non si fermerà presto. Tuttavia, i pattinatori firmano con le principali agenzie di modelle e collaborazioni tra legittime marche di alta moda e le etichette streetwear fanno parte di un tipo di remix molto più moderno.

Quando si tratta di vero stile skate, è sempre meglio guardare agli atleti che stanno effettivamente cavalcando; grazie a Instagram puoi stare al passo con gli skater in tempo reale, invece di dover aspettare una rivista mensile o un post su un sito web. Ecco la parte migliore: gli skater non usano Instagram come fanno gli influencer calcolati. Non ci sono post #OOTD. Invece, i loro account sono curiosi ibridi di detriti dell'utente medio dei social media e YOLOness di skate estremo. Mostrano trucchi ma coprono anche le loro pagine con le foto della loro troupe, delle persone con cui stanno uscendo e delle loro famiglie.



Pochissimi degli scatti sono composti professionalmente, tranne che per i conti di pattinatori che sono anche artisti visivi. Invece, i follower ottengono uno stile grezzo. Controlla l'elenco qui sotto e diventa saggio.

GUARDA: Un uovo di Pasqua Nike Sneaker, collaborazioni Wu-Tang e altro in questo episodio di THE MASTERS.

Ben Nordberg

Visualizza questo post su Instagram

Posa molto preoccupata 🤔 @neimansman @papermagazine #neimanmarcus

Un post condiviso da Ben Nordberg (@bennordberg) il 26 marzo 2019 alle 13:26 PDT

Ben Nordberg è un'aggiunta controversa alla lista. Da un lato, è una scelta ovvia perché è un pattinatore professionista e un modello firmato con IMG. Dall'altro, il suo lavoro di modella ha fatto molto domanda degli altri piloti se Nordberg possa ancora essere considerato uno skater. Nato nel Regno Unito, Nordberg si è guadagnato un posto nell'élite Flip team (Bob Burnquist è un membro professionista del team, il che è importante perché è un Dio) ed è sponsorizzato da marchi come Spitfire, Thunder e Filament Brand. Sebbene il suo aspetto stia spingendo totalmente la sua carriera di modella, sarebbe un errore trascurare l'impatto del suo stile da skate. Conosciuto per le sue corse rilassate, Nordberg è completamente rilassato quando fa i suoi trucchi: il suo aspetto mostra la stessa indifferenza che ci si aspetta dalle modelle che sfilano in passerella.

In passato, il suo account Instagram era più orientato al lato influencer del genere che a quello pro-skater, in quanto lo vedeva in molti scatti in bianco e nero che si rilassava con modelli di grandi nomi o indossava marchi di moda di fascia alta piuttosto che cavalcando la sua tavola. Ma ultimamente ha postato principalmente video di skate, quindi i fan in cerca di trucchi saranno soddisfatti.

bionda McCoy

Visualizza questo post su Instagram

Azienda di abbigliamento definitiva. @Prada

Un post condiviso da bionda (@blondey) il 19 giugno 2019 alle 9:59 PDT

Alcune delle persone in questa lista esemplificano il classico stile skate californiano. bionda McCoy non è uno di loro. Membro fondatore del Palace Wayward Boys Choir, un collettivo britannico di creativi e skateboarder, è stato determinante nel celebrare lo skateboarding britannico crudo e sporco. Ha persino il tatuaggio PWBC per dimostrarlo.

McCoy è il volto più noto del famoso marchio Palace, poiché modella e pattina per loro. Ma è anche un artista e stilista di abbigliamento che dirige la propria etichetta, Tamigi . Due anni fa, McCoy ha smesso di usare droghe e alcol, qualcosa di cui pubblica regolarmente sul suo Instagram. Durante una discesa particolarmente dura dall'abuso dei farmaci prescritti per il suo disturbo bipolare, ha creato una serie di opere d'arte multimediali che costituiscono la base per Noi e Chem , il suo libro d'arte d'esordio.

I follower possono aspettarsi uno street style eccezionale, un'arte fantastica e abbastanza video di skate per soddisfarli.

Jim Greco

Visualizza questo post su Instagram

Auto sparata da Job's? Mai!! @joeysinko

Un post condiviso da Jim Greco (@jimgreco) il 4 febbraio 2019 alle 14:35 PST

durante la sua Baker Bootleg fase alla fine degli anni '90, ha inserito elementi punk nella sua moda di strada, sfidando le norme larghe della scena. Nel 2001, rappresentava l'equipaggio dei Piss Drunx sulle pagine di Rolling Stone. Questo famigerato gruppo di pattinatori era noto per il suo forte consumo di alcol e droghe tanto quanto lo era per il suo stile di skate non ortodosso. Jim Greco non stava solo vestendo punk, lo stava vivendo. Il suo stile iniziò quindi a trasformarsi in un territorio glam, che includeva tacchi e drag.

Non è necessario eccellere nelle ricerche sul Web per trovare rapidamente le foto di questa leggenda dello skate che sembra una delle New York Dolls; aveva una favolosa collezione di sciarpe. Ma questi sono solo momenti del continuum di stile di questo ripper, che include anche delinquente tatuato e rocker mod. In questo momento, il suo flusso è l'uomo della fine degli anni '70 in città, con un'enfasi su pantaloni in poliestere a gamba larga e bottoni che sfoggiano enormi colletti indossati aperti per mostrare un battitore della moglie. Non è insolito che il suo Instagram mostri video e foto di lui che pattina in giacca e cravatta. Come molti altri della lista, è anche musicista e artista; realizza tavole serigrafate per il suo marchio Martello e documenta il suo processo artistico anche per i seguaci. Inoltre, l'uomo ama un paio di scarpe eleganti, quindi aspettati scatti regolari di calci dolci.

Sean Pablo

Visualizza questo post su Instagram

nyc style inspo…outtake per @thenewordermagazine ‍

Un post condiviso da ✞𝖘𝖊𝖆𝖓 𝖕𝖆𝖇𝖑𝖔✞ (@_streethassle) il 21 giugno 2019 alle 17:55 PDT

Non sarebbe possibile mettere insieme un elenco di pattinatori alla moda senza includerli Sean Pablo , pattinatore, artista e stilista di abbigliamento. È sotto gli occhi del pubblico da quando è apparso come un nuovo volto nel primo video integrale di Supreme, ciliegia , che alcune persone attribuiscono alla recente storia d'amore della moda con lo stile skate. Era quello con i capelli in ordine, i pantaloni corti e lo smalto.

Anni dopo, Pablo è ancora uno stile di spicco. Alto più di un metro e ottanta e magro come un binario, è costruito come un modello ed è probabilmente per questo che si inclina più verso il guardaroba di una rock star che uno skater. Si infila la maglietta, adora i Chuck Taylor della vecchia scuola e tiene i pantaloni allacciati in vita. La sua linea di abbigliamento PARADIS3 sono tutti i classici capi da skate: t-shirt, maglie, felpe, berretti e giacche dickies, ma è altrettanto probabile che indossi cose dai negozi dell'usato. Il suo Instagram presenta le sue fotografie e le immagini della sua troupe (F.A. Kids di Jason Dill).

Riley Hawk

Visualizza questo post su Instagram

@lakailtd x @bakerskateboards scarpa e tavola collaborano in uscita il 6/12 con uno spot completo full

Un post condiviso da Riley Hawk (@rileyhawk) il 4 giugno 2019 alle 16:37 PDT

È probabile che se vieni cresciuto dalla leggenda dello skate Tony Hawk, farai a pezzi. I fatti sono fatti, America. E anche se Riley Hawk sicuramente lo porta quando si tratta di pattinaggio, non sta seguendo lo skate o il percorso di stile di suo padre. L'anziano Hawk si è fatto un vero nome con il suo stile vert, ma Riley è tutto street skating, per il quale è stato riconosciuto nel 2013 quando Skateboarder Magazine lo ha nominato il dilettante dell'anno. Ora è sponsorizzato sia da Baker che da Lakai. In questi giorni, sta pattinando su caviglie che supportano i legamenti sintetici dopo alcuni incidenti nodosi. Ma non lo ferma.

I follower di Instagram apprezzeranno il modo in cui cura il suo stile, favorendo tatuaggi, capelli lunghi e abiti vintage. Le sue influenze sembrano provenire più dalla musica (ha la sua propria band ) che dalle passerelle o dallo street style convenzionale. Tra i capelli e la barba (che ha rasato per un Pubblicità del Dollar Shave Club ad un certo punto), è come se fosse uscito dagli anni Settanta. Seguilo per fantastici scatti di skate, video di band e cameo di luminari dello skate.

Eli Reed

Visualizza questo post su Instagram

@geejamcollection

amy winehouse e kurt cobain

Un post condiviso da @ eli__reed il 14 luglio 2019 alle 11:39 PDT

Eli Reed è dritto sulla costa orientale e non si è mai adattato allo stampo tradizionale dello skater. Figlio di un insegnante d'arte, si è impegnato a fare tutto in modo espressivo nei primi anni di vita. A differenza di alcune delle persone in questa lista che curano attentamente un look con attenzione ai dettagli e al coordinamento, Reed lascia che le sue emozioni dettino il suo aspetto; l'uomo è sensibile. Ciò significa che è probabile che indossi un completo come che indossi gli stessi vestiti due giorni di fila e rotoli come lo sporco topo da skate che è. Come molti degli altri pattinatori in questa lista, ha iniziato la sua linea di abbigliamento.

A causa del suo stretto rapporto con l'azienda, il Eli Reed il marchio era disponibile esclusivamente tramite Supreme quando è stato lanciato. Non è più così. Il marchio ha una trazione al di fuori del mondo del pattinaggio; Rihanna è stata avvistata in uno dei suoi disegni. Reed annovera tra i suoi sponsor Converse, Diamond, Supreme e Venture. Ma non dimenticare mai la volta in cui è stato sponsorizzato dal Tenga Sex Toy. Tenga è davvero una droga; in passato hanno collaborato con Opening Ceremony e Anti Social Social Club. Potrebbe essere impossibile seguirlo su Instagram e non essere completamente affascinato dalle sue Chuck Taylor rosa o dal suo turbante da nonna.

David Gonzalez

Visualizza questo post su Instagram

Quindi stoked con la nuova grafica! ⚡️🤟 prendi il tuo su @flipskateboards .com #rideflip #flipskateboards #gonzvibes

Un post condiviso da David Gonzalez (@davidgonzalez) il 20 giugno 2019 alle 12:15 PDT

Non è insolito per uno skateboarder sembrare che dovrebbe essere il frontman di una band, ma è nato colombiano David Gonzalez è l'unico grande squartatore che sembra che la sua band passerebbe tutta la notte a dondolare gli Slayer. È il chitarrista solista dei Rattblack, una band thrash metal indipendente. Il suo Instagram è pieno di jeans neri aderenti, bandane, magliette di band e snapback all'indietro, e i suoi caratteristici capelli lunghi sono di puro metallo.

González è un fenomeno dello skateboard che ha imparato a cavalcare su una tavola di seconda mano. A 11 anni vinceva competizioni nazionali e a 13 anni sosteneva la sua famiglia con gli assegni di Flip e Globe, che realizzano la sua scarpa firmata. Nel 2012 è stato pattinatore dell'anno da Thrasher. È noto per il suo approccio deciso al pattinaggio di strada e transessuale (le sue abilità di transizione sono leggendarie), così come il suo amore per le feste. Il suo Instagram è straight skate, rock e pitbull.

Dave Willis nero

Visualizza questo post su Instagram

Dov'è la nonna sexy?? ❤️

Un post condiviso da NERO DAVE (@blackdave) l'8 aprile 2019 alle 12:08 PDT

Dave Willis non è estraneo a nuovi soprannomi, che vanno alternativamente da Black Dave, Black Bart e Black Punk. Direttamente dal Bronx, NY, si considera un outsider, poiché era l'unico nel suo quartiere su una tavola. È orgoglioso di continuare a fare ciò che vuole senza conformarsi alle nozioni di ciò che è cool, il che gli è servito nella sua transizione da skater a rapper a cantante punk rock. New York ha un'enorme influenza sul suo street style e sul suo stile skate. È una bestia .

Ad un certo punto, Willis è stato sponsorizzato da Supreme e lavorava nel loro negozio. Ora cavalca per Zoo York (il primo a prenderlo), Skullcandy, Shake Shack e El Senor, un marchio di gioielli di New York. Prende in prestito dall'hip hop (l'uomo ama un cappello da pescatore), dal classico punk rock e dallo stile skater. La sua attrezzatura è sempre immacolata e coordinata; inoltre, è probabile che spacchi Gucci come è Thrasher.

Lacey Baker

Visualizza questo post su Instagram

Grazie per la foto @tylersmolinski

Un post condiviso da Lacey Baker (@laceybaker) l'11 ottobre 2018 alle 17:09 PDT

Quando alcuni dei migliori skateboarder del mondo si sono incontrati per competere per il titolo di Street League Super Crown World Champion nel 2016, Lacey Baker l'ha schiacciato e se n'è andata con il titolo femminile, che le ha aperto la porta per entrare in alcuni accordi di sponsorizzazione. Ora è un membro dello skate team Nike. Questo è in aggiunta alle relazioni esistenti, come quelle che ha con Meow Skateboards, Pawn Shop Skate e Bones. Baker è super androgino; il suo stile è fortemente influenzato dalla cultura queer, a cui fa riferimento come una ragione per cui preferisce i capelli corti (sono puliti in questo momento) e un abito maschile.

il quinto elemento jean paul gaultier

L'account Instagram di Baker mette in evidenza il suo amore per gli abiti monocromatici in nero, bianco e grigio, così come la sua affinità per i pezzi semplici. Le piacciono le cose di base, ma modifica quasi ogni capo che indossa, dai pantaloni corti alle magliette con l'orlo. Ci sono anche un sacco di foto del suo gatto, della sua ragazza e degli altri pattinatori.

Nyjah Huston

Visualizza questo post su Instagram

Grazie per i bei momenti Rio🇧🇷🇧🇷

Un post condiviso da Nyjah Huston (@nyjah) il 14 gennaio 2019 alle 18:52 PST

Con quasi tre milioni di follower, Nyjah Houston è uno degli skater più seguiti su Instagram. È un festaiolo prolifico, come abbiamo visto in festival come SnowGlobe 2018 e Life Is Beautiful. Ma è anche uno street skater pronto a cambiare la direzione di questo sport. C'è un motivo per cui ESPN lo ha soprannominato l'X-Factor. L'uomo ha vinto sette medaglie d'oro agli X-Games ed è stato votato come miglior atleta di sport d'azione maschile sia agli ESPY Awards 2013 che 2014. E ha fatto tutto in tenera età: rimane la persona più giovane a competere negli X-Games, avendo iniziato a soli 11 anni.

I follower possono aspettarsi molti video di pattinaggio e altri sport estremi, molte donne meravigliose, foto con altri grandi nomi dello sport e occasionali foto fisse di Houston che si rilassa in streetwear o accetta un premio. Poiché è così prolifico e rispettato, vedere tutti i video personali di lui mentre fa shred è un ottimo modo per tenere d'occhio ciò che sta accadendo nel mondo dello skate style.

Gilbert Crockett

Visualizza questo post su Instagram

@davechami è stato investito da un'auto mentre era in sella alla sua Vespa e la colpa è stata dell'altro conducente. Lui e la sua famiglia sono persone meravigliose e hanno bisogno di qualsiasi aiuto o supporto tu possa dare. Deve sottoporsi a più interventi chirurgici e pagare il tempo trascorso in ospedale. Per favore aiutatemi se potete, ho un link nella mia biografia per andare a finanziarmi, grazie ❤️

Un post condiviso da Gilbert Crockett (@ceeblues) il 23 dicembre 2018 alle 8:42 PST

Richmond, in Virginia, non è la prima città a cui la gente pensa quando pensa agli aspri sport da tavola. Ma è dove Gilbert Crockett chiama a casa, e conosce tutti i punti per skateare incrostati. Il suo stile da skate è descritto come serio e minimalista e ha una base di fan di dimensioni decenti con 69.000 follower su Instagram. Tra gli altri sponsor, Crockett rappresenta per Vans e lavora con loro su scarpe che hanno disegni tratti da articoli vintage come accessori della seconda guerra mondiale e colorazioni degli anni '90. Va vintage anche quando compra vestiti, preferendo cose degli anni '30 e '40, quando afferma che le cose sono state migliorate.

Tutte queste influenze della vecchia scuola contribuiscono a far sì che Crockett sia un solido seguito, così come il suo lavoro come proprietario di Cee Blues, un'azienda specializzata nella vendita di entrambi abbigliamento vintage su Etsy (così come nel loro negozio di Richmond) e abbigliamento in denim made in USA da un negozio online separato. Aspettati di vedere occasionalmente gridare ai chino Cee Blues in occasione, ma la maggior parte dei suoi post sono di pattinaggio, tatuaggi e disegni di tavole. È un account per skateboarder essenziale e questo lo rende perfetto per le persone che amano questo sport. Il vantaggio alla moda e l'inclusione di attrezzature alla moda sono un vantaggio.

Alexis Sablone

Visualizza questo post su Instagram

@New York Times

Un post condiviso da Alexis Sablone (@suminaynay) il 1 luglio 2019 alle 11:46 PDT

Uno dei fili comuni che emergono quando si cercano skateboarder alla moda è quello del divertimento artistico. Molte di queste persone sono artisti visivi, fotografi, designer di abbigliamento e poeti. Alexis Sablone è uno scultore illustratore con un master in architettura presso il Massachusetts Institute of Technology. Sì. MIT. Combina questo con le abilità professionali dei pattinatori dai piedi sciocchi come le sue sette medaglie agli X-Games e la sua inclusione nella prima squadra nazionale di skateboard degli Stati Uniti e hai una potenza legittima. La ragazza di casa è a tutto tondo. Inoltre, ha già disegnato scarpe per Converse, rendendola una delle poche donne che hanno le proprie sneaker da skate (anche Lacey Baker fa parte di questa squadra).

Le persone che controllano l'account Instagram di Sablone troveranno una donna che si attacca a berretti e berretti da baseball monotoni e li abbina in modo coerente a magliette nere e blu scuro e pantaloni neri orlati fino alla caviglia. Sì, è minimalista, ma è anche super distintivo. Non per niente è stata inclusa nella sezione stile del New York Times e in Voga . A differenza dei suoi coetanei, Sablone non pubblica molti video di skate, quindi puoi aspettarti scatti fissi, foto di amici, autoritratti e immagini da interviste. Sembra più concentrata sull'estetica che su qualsiasi altra cosa, quindi il suo racconto è una delizia visiva. Alla gente piacciono le delizie.

Ivah Wilmot

Visualizza questo post su Instagram

Sk876 @_located #sk876 #skatejamaica

Un post condiviso da Il tuo amico⚜ (@ivah_the_great) l'8 aprile 2019 alle 7:23 PDT

Ivah Wilmot ha la particolarità di essere un po' un re dei surfisti rastafariani perché a suo padre Billy Mystic Wilmot è attribuito il merito di aver reso popolare il surf in Giamaica. Gli X Games una volta twittato , In Giamaica, il surf è sinonimo del nome Wilmot. E sebbene il giovane Wilmot sia il surfista più pubblicizzato dell'isola in questo momento, è anche un noto skateboarder. Cavalca anche per Roark , che gli offre un sacco di vestiti che emanano la loro caratteristica atmosfera da avventuriero in viaggio per il mondo.

Coloro che scelgono di seguire Ivah Wilmot possono aspettarsi un sacco di foto di surf, video di skate, scatti di Roark e scatti casuali della vita in Giamaica. Tutto sommato è il tipo di account che ti fa venire voglia di prenotare un volo per i Caraibi così puoi unirti a lui in qualche Red Stripe e un giorno di imbarco. Per quanto riguarda il suo stile, l'estate ha inaugurato un sacco di foto a torso nudo e pantaloncini da surf, ma la sua modellazione per Roark significa che ci sono molti gruppi solidi rappresentati. Le influenze dell'isola sono molto chiare nella moda dello squartatore con i dreadlocks. Inoltre, i numerosi sfondi delle strade giamaicane e delle rampe da skate aggiungono davvero una qualità da diario di viaggio all'account.