Un'opera d'arte di Banksy da $ 95K è stata data alle fiamme e trasformata in un NFT

Principale Scienza E Tecnologia

Un'improvvisa, insaziabile sete di criptoarte ha conquistato il mondo dell'arte. All'inizio di questa settimana, Grimes ha intascato quasi 6 milioni di dollari dopo aver messo all'asta diversi pezzi di opere d'arte digitali originali, mentre a febbraio il collezionista d'arte con sede a Miami Pablo Rodriguez-Fraile ha venduto un NFT per $ 6,6 milioni - 100 volte di più dei $ 66.666 per cui l'ha acquistata in ottobre.





E ora una società blockchain ha distrutto fisicamente un'opera d'arte di Banksy per rendere la sua esistenza completamente digitale.

Secondo quanto riferito, Injective Protocol ha pagato $ 95.000 per l'opera d'arte di Banksy intitolata Morons (bianco) , che include un'asta per un dipinto che recita, Non posso credere che voi idioti compriate davvero questa roba. Il gruppo di auto-proclamati appassionati di tecnologia e arte ha quindi proceduto a dare fuoco al pezzo e ha trasmesso in streaming la distruzione attraverso l'account Twitter BurntBanksy . Ora è disponibile esclusivamente come NFT (token non fungibile) e può essere acquistato e visualizzato solo digitalmente, presumibilmente da idioti.



Nel video che puoi guardare di seguito, un membro del gruppo anonimo afferma che l'obiettivo di questa trovata è quello di ispirare gli appassionati di tecnologia e gli artisti e di esplorare un nuovo mezzo di espressione artistica. Spiega: Se dovessi avere l'NFT e il pezzo fisico, il valore sarebbe principalmente nel pezzo fisico. Rimuovendo il pezzo fisico dall'esistenza e avendo solo l'NFT, possiamo garantire che l'NFT, grazie alla capacità di contratto intelligente della blockchain, assicurerà che nessuno possa alterare il pezzo ed è il vero pezzo che esiste nel mondo . In questo modo, il valore del pezzo fisico verrà quindi spostato sull'NFT.



Il giovane, vestito con una felpa con il cappuccio di Banksy Ragazza Con Palloncino su di esso, quindi tenta di dare fuoco all'opera d'arte, un processo piuttosto meticoloso che richiede circa tre minuti. L'NFT, coniato su SuperFarm, sarà venduto all'asta sul mercato OpenSea fino al 9 marzo.



Il gruppo di piromani d'arte ha scelto specificamente un'opera d'arte di Banksy, Mirza Uddin, dirigente del Protocollo iniettivo detto Notizie CBS , a causa dell'artista storia degli scherzi . Abbiamo scelto specificamente un pezzo di Banksy poiché in precedenza aveva distrutto una delle sue opere in un'asta, ha detto Uddin. Consideriamo questo evento ardente come un'espressione dell'arte stessa.

Uddin ha aggiunto che il progetto è una convalida della capacità della blockchain di sostituire le risorse artistiche fisiche. Ricreiamo interamente il pezzo fisico e le specifiche di input, come il numero di versione artistica nel codice del contratto intelligente, in modo che nessuno possa mai alterare l'arte digitale in alcun modo, ha detto. Il pezzo fisico sarà ricordato per sempre in questo NFT.



Forse mettendo un po 'di chiave nei lavori, tuttavia, è il fatto che il file Morons (bianco) La stampa con cui il gruppo ha scelto di fare la sua grande dichiarazione è in realtà un'edizione di 500, il che significa che, nonostante la masterizzazione, non hanno effettivamente rimosso l'opera d'arte fisica dall'esistenza. Resta da vedere se ciò influirà sulla decisione dei potenziali acquirenti del vero pezzo che esiste nel mondo.