Sam e Frankie trasformano una celebrazione in una brutta lite su 'Better Things'

Sam e Frankie trasformano una celebrazione in una brutta lite su 'Better Things'

Una rapida recensione di stasera cose migliori Better in arrivo non appena ricordo la fine di I Flintstones ...

Una delle verità fondamentali di cose migliori Better è che Sam ha dovuto crescere le ragazze da sola, perché Xander è stato via per anni, ed era inutile quando era ancora in giro. Per la maggior parte, questa è stata una buona cosa per lei, poiché l'ha aiutata a riconoscere e concentrarsi su ciò a cui tiene di più e ha risparmiato alle ragazze anni passati a guardare mamma e papà litigare perché papà è un perdente. Ma non è mai completamente libera da Xander, anche quando non è presente, come abilmente illustrato in Arnold Hall.



È un episodio in cui non appare, ma la prima vignetta principale coinvolge il padre arrogante direttore di sinfonia, l'omonimo Arnold Hall (interpretato dall'attore croato Rade Serbedzija) che le chiede di continuare a sostenere Xander dopo la scadenza dell'accordo legale, e la seconda implica che Frankie(*) sia così inesorabilmente terribile con Sam che l'idea di lasciare che Xander si trasferisca nel suo garage (poiché, a differenza della sua amica attrice che sostiene ancora sua ex incapace, non ha un seminterrato) sembra improvvisamente meno terribile. (O forse è solo più inevitabile.)

(*) Pamela Adlon ha detto che l'identità di genere fluttuante di Frankie si basa su cose che sia lei che una delle sue figlie hanno attraversato nel corso degli anni, motivo per cui la battuta di Max di Frankie nel finale di stagione non è stata l'ultima parola su questa domanda. Tutti si riferiscono ancora a Frankie come a una ragazza, e lei indossa un vestito e il trucco per il bar mitzvah, anche se (come sua madre) avrebbe potuto facilmente andare con giacca e cravatta.

Come la maggior parte cose migliori Better uscite, è un episodio costruito sui piccoli dettagli sottovalutati, come il modo in cui Sam è impressionato dalla sala sinfonica anche se odia avere a che fare con Arnold - la cui filosofia genitoriale ha chiaramente reso Xander l'uomo che è oggi - o come Sam e Frankie sono così condizionate ad andare in guerra tra loro che Frankie non sussulta nemmeno quando Sam inizia a versare acqua e cibo sul suo vestito come rappresaglia per il flusso ininterrotto di insulti. Del resto, proprio quando sembrava che la scena del bar mitzvah sarebbe stata solo un'altra opportunità per lo show e i suoi personaggi di baciare Sam, abbiamo avuto quel breve scambio tra Sunny e sua sorella che stabiliva che i due avevano un relazione molto complicata che non ha nulla a che fare con Sam. Louie è sempre stato bravo a stabilire le vite interiori dei personaggi ospiti in modo che non esistessero solo come oggetti di scena nella storia di Louie, e Adlon e CK hanno fatto un ottimo lavoro nel continuare la tradizione qui, in un modo che può far sembrare certe scene come stiamo origliando la vita reale in quel modo alla Robert Altman.

È anche uno degli episodi più belli della serie, dal modo in cui Arnold incombe su Sam a come Sam e Frankie si muovono e lavorano all'unisono nell'affrontare i bidoni della spazzatura, anche dopo aver passato ore a farsi a pezzi a vicenda. il bar mitzvah. È un falso setup I Flintstones battuta finale, ma i due si muovono in modo così fluido come estensioni l'uno dell'altro, e lo spettacolo ha fatto così tante altre storie in cui la rabbia madre-figlia si trasforma in risate o lacrime in pochi secondi, che sembra del tutto plausibile che abbiano messo le macchie di cupcake e orali allusioni sessuali già dietro di loro.

Cosa pensavano tutti gli altri?

Alan Sepinwall può essere raggiunto a sepinwall@uproxx.com . Discute settimanalmente di televisione sul podcast TV Avalanche. Il suo prossimo libro, Breaking Bad 101 , è ora in saldo .