Robin Pecknold assume le canzoni dei Fleet Foxes Acoustic e Solo per un nuovo Tiny Desk Concert

Robin Pecknold assume le canzoni dei Fleet Foxes Acoustic e Solo per un nuovo Tiny Desk Concert

Mentre i Fleet Foxes sono ovviamente una band i cui membri contribuiscono tutti alla produzione creativa del gruppo, Robin Pecknold è la figura più riconoscibile del gruppo ed è stato in prima linea nella promozione del loro ultimo album, l'anno scorso Costa . La prima esibizione in livestream che hanno dato dall'uscita dell'album è stata proprio Pecknold che si esibiva da solo al St. Ann & The Holy Trinity Church a Brooklyn, New York. La band in seguito ha condiviso la sua interpretazione di I'm Not My Season da quella performance come video autonomo.

Ora la band ha preso il suo turno partecipando alla serie Tiny Desk Concert di NPR a casa e, ancora una volta, è solo Pecknold (probabilmente perché la pandemia rende più facile esibirsi solo per una persona anziché per un'intera band). Armato di una chitarra acustica e seduto dietro una scrivania opportunamente minuscola, Pecknold ha eseguito Going-To-The-Sun-Road, Sunblind, Featherweight e I'm Not My Season.



lana del rey elon musk

Pecknold aveva precedentemente paragonato il nuovo album a quello precedente della band, dire a Uproxx , Crack-Up era un album super personale. Avevo un'idea molto specifica di quello che volevo che fosse, e le canzoni provenivano da un momento emotivo piuttosto specifico. In questo disco, volevo che la prima riga che ho cantato fosse per qualcun altro, come 'For Richard Swift'.

Guarda la performance di Tiny Desk di Pecknold sopra.