Una storia di rottura tra Beyoncé e Jay-Z viene utilizzata per convincere la gente a votare

Principale Politica

La disinformazione sui social media è un grosso problema, soprattutto quando si tratta di un tentativo partigiano di influenzare la fedeltà politica (vedi: il quartier generale della campagna conservatrice rebranding come factcheckUK prima di un dibattito televisivo). Quando si tratta di un breve frammento fuorviante di pettegolezzi di celebrità che ti incoraggia a votare, però, è un po 'più scusabile.





Beyoncé e il marito 'rapper' Jay-Z confermano il loro 'disaccoppiamento cosciente', si legge in un tweet di Marvyn Harrison pubblicato all'inizio di questa settimana (21 novembre). Ma quando fai clic sul link per accedere alla storia (che, ammettiamolo, sarebbe enorme), vieni portato al sito in cui ti registri per votare.

È intelligente; è veloce; ed è relativamente innocuo (nessuno viene ferito da un promemoria della propria idoneità a contribuire a decidere chi vincerà le imminenti elezioni generali del Regno Unito).



Questo è probabilmente il motivo per cui, per quelle che sono notizie tecnicamente false, il post ha avuto un'accoglienza estremamente positiva. Quello che era iniziato come uno scherzo nella chat di gruppo (da cui hanno origine tutti i buoni contenuti) ora ha centinaia di commenti che lodano Harrison.



In qualsiasi altra circostanza mi sarei incazzato che fosse falso, scrive un commentatore. Ma questo è per una nobile ragione.

È anche molto tempestivo, poiché il termine per la registrazione per votare alle elezioni è martedì (26 novembre).



Usare i pettegolezzi delle celebrità per incoraggiare le persone a registrarsi per votare in realtà non è una nuova tattica. Nel 2018, un post simile ha inviato utenti affamati di pettegolezzi alla pagina di registrazione delle votazioni negli Stati Uniti, sostituendo Beyoncé e Jay-Z con i più timidi Ariana Grande e Pete Davidson.

Il tweet di Carters sembra aver riacceso la tendenza, tuttavia, poiché negli ultimi due giorni sono spuntati altri esempi, con David Attenborough, Meghan Markle e Nando che entrano in amministrazione.

Secondo i dati ufficiali , un picco enorme nelle registrazioni degli elettori venerdì (22 novembre) ha visto un massimo mensile di 308.000 domande: 103.000 delle quali nella fascia Under 25 e altre 103.000 tra 25 e 34, con numeri inferiori all'aumentare della fascia di età. Questi tweet potrebbero essere accreditati con l'aumento? Probabilmente non tbh, ma nemmeno loro possono aver fatto male.

Se non sei già stato convinto da clickbait, puoi registrarti per votare Qui . Anche in questo caso, la scadenza si sta avvicinando rapidamente.