I fotografi giapponesi di nuova generazione lo uccidono

I fotografi giapponesi di nuova generazione lo uccidono

Non è esagerato dire che il Giappone ha un rapporto piuttosto unico e speciale con il mezzo. Nessun fotolibro è così sorprendente come le pubblicazioni che escono dal Nippon. Seguendo le orme di maestri come Moriyama , Araki e Sugimoto e nomi più giovani rispettati come Takashi Homma e Rinko Kawauchi , tra tanti, tanti altri, questi dieci artisti dimostrano che il Giappone è ancora il posto migliore per osservare i nuovi talenti fotografici.

SATOSHI FUJIWARA

Le immagini di Fujiwara sull'abuso del potere statale, dei poliziotti e della brutalità durante le manifestazioni sono solo uno dei suoi progetti ipnotici. Qui il potere è nei dettagli. Le sue immagini decostruiscono la ritrattistica, esponendo la pelle nella sua forma più trasparente e strutturata, facendogli ottenere una mostra personale presso la prestigiosa rivista fotografica giapponese Concept Store di IMA a Tokyo e nello spazio di Issey Miyake nella capitale. Guardando queste immagini, non sorprende che abbia vinto il Japan Photo Award nel 2014.

#police #cover_up#demonstrations #brutalityFotografia Satoshi Fujiwara

KOHEY KANNO

Attualmente con sede a Brooklyn, il lavoro di Kanno vira dalla bellezza ossessiva come le immagini dell'artista di iris in bottiglie di birra sature di luce arancione e una giocosa urbanità, catturando il mondo che lo circonda e in scatti di moda più scenografici. È stato incluso in numerosi spettacoli di zine e ha lavorato con tutte le riviste giapponesi tra cui Vogue, Elle, Nylon e Brutus.

CFotografia Kohey Kanno

MAYUMI HOSOKURA

Questo artista è stato lodato da Schiuma rivista ed esposto al rispettato Tokyo Wonder Site , attirando l'attenzione per il lavoro con una bellezza assoluta. Che si avvicinino a paesaggi o nudi, le sue immagini sembrano eccezionalmente intime e spesso inquietanti. C'è qualcosa di sessuale qui - nell'ispirazione tanto quanto nel risultato. Il suo libro Crystal Love Starlight , dal nome di un ristorante di cattivo gusto i cui proprietari sono stati arrestati per aver permesso la prostituzione.

CaldaiaFotografia Mayumi Hosokura

TAISUKE KOYAMA

Le immagini astratte di Koyama assomigliano a grandi arcobaleni di fotografie, i colori che colpiscono lo spettatore in onde profonde e vibranti. In mostra a Zurigo e con sede a Londra, Koyama è un artista autodidatta con un background in biologia e quel background scientifico (come nel lavoro di Carsten Holler e Olafur Elliason ) offre un intero livello narrativo al lavoro che funziona tanto sul puro impatto visivo.

FotoniFotografia Taisuke Koyama

TAKAAKI AKAISHI

Con sede a Tokyo, Akaishi ha esposto in alcune delle città migliori spazi come Prendi Ninagawa ma è stato anche incluso nel Offprint Art Fair della Tate Modern . Provenendo molto da un contesto artistico, il suo lavoro si estende alla scultura e all'installazione: oggetti coperti di foto che occupano stanze e si spostano ben oltre il muro della galleria.

Hyper Materialitysulla fotoFotografia Takaaki Akaishi

MAI NARITA

Narita ha studiato a Kyoto e ha esposto in gran parte in Giappone, ma sta già guadagnando una seria attenzione per lei libri fotografici . Cattura spesso dettagli di spazi o paesaggi: immagini che si sfocano e si riversano con la luce e il movimento. A volte accompagna le sue immagini con testi narrativi poetici a mano libera. I risultati sono sottili, intimi e molto belli.

A partire dalFotografia Mai Narita

ARATA MINO

Il lavoro di Arata è in gran parte basato su narrazioni horror e la fotografia è solo un elemento che fa parte del mix che include video, scrittura, movimento e disegno. Questo lavoro ha una scarabocchiata mancanza di restrizioni, che lo riempie di energia. Mino ha anche scritto opere teatrali e ha una compagnia teatrale Hippie-b che utilizza fotografie come parte della sua performance.

NAOHIRO UTAGAWA

Utagawa scatta foto che sembrano innatamente giapponesi: quel senso di luce, sfumatura, sfocatura, dettagli e strani scorci di momenti della vita contemporanea riecheggiano un'intera storia della fotografia in un modo molto contemporaneo. Gatti, stanze caotiche e neve sono tutte caratteristiche qui.

CasaFotografia Naohiro Utagawa

KAZUHITO TANAKA

Tanaka ha studiato a New York e trasmette un'influenza al Espressionista astratto pittori del XX secolo. Il resto sono opere d'arte che bilanciano cemento, colore e hanno un forte senso di presentazione geometrica quando installate in mostra. I suoi ultimi lavori includono bellissimi strati scarabocchiati di Pollock -come linee su fotografie più dritte.

catherine opie autoritratto infermieristica

Fiori di plasticaFotografia Kazuhito Tanaka

KENYA SUGAI

Il blog di Sugai è un brillante gioco sulla fotografia anti-cibo. Invece di catturarlo nella sua forma pornografica non consumata, vediamo invece un documento della realtà: gli avanzi. Il grasso spalmato e gli ultimi morsi sotto una luce dura e dura. I risultati sono avvincenti e divertenti.

Inserito da Kenya SugaiFotografia Kenya Sugai