'Overboard!' è come suonare un romanzo di Agatha Christie nei panni dell'assassino

'Overboard!' è come suonare un romanzo di Agatha Christie nei panni dell'assassino

Uno dei generi di narrativa più popolari è il mistero dell'omicidio. Film, libri e, sì, anche i videogiochi amano entrare nel mondo della cattura di un assassino, ma cosa accadrebbe se i ruoli fossero invertiti? Quello è ciò che Fuori bordo! fa per il giocatore. Li prende e li mette in quella classica situazione di omicidio, ma invece di uno scenario in cui devi catturare l'assassino stai invece cercando di farla franca.

Il gioco si apre con una premessa abbastanza semplice. Hai appena buttato in mare tuo marito e ora devi superare il resto della giornata senza essere scoperto. Da questo punto in poi sta al giocatore come vuole affrontare la situazione. Possono scegliere di fare lo stupido e comportarsi come se non avessero idea di dove sia il marito, oppure possono dire a tutti che non sono mai tornati nella stanza la sera prima. Entro le 17:00 nel tempo di gioco verrà convocato un incontro in cui tutto prenderà vita. A seconda di come ti sei comportato potresti farla franca, ma se giochi male le tue carte, potresti essere sulla strada per la prigione.



https://twitter.com/ChrisBarnewall/status/1400501882154479616/photo/1

Il modo in cui il giocatore supera la giornata è attraverso le scelte di dialogo. Viene loro fornito un elenco di azioni, parole da dire e risposte. Possono viaggiare sulla nave, parlare con altri passeggeri e fare tutto il possibile per assicurarsi che non siano loro a partire in manette. In cui si Fuori bordo! risplende di più è la scrittura. È intelligente, intrigante e, soprattutto, davvero divertente. Ogni personaggio ha una personalità credibile ma anche assurda, e i fan delle storie di Agatha Christie troveranno riferimenti o cenni durante il gioco. In effetti, se il giocatore è in grado di intrufolarsi con successo in una stanza in particolare, sarà in grado di trovare alcuni dei romanzi di Christie sullo scaffale.

Anche se la storia in sé potrebbe sembrare abbastanza superficiale, c'è un sacco di profondità in Fuori bordo! oltre la premessa. Ci sono dozzine di scenari che il giocatore può attraversare per raggiungere i diversi finali. Alcuni sono comici, altri più in linea con ciò che il gioco intende, e alcuni sono semplicemente assurdi. Vuoi scatenarti in una furia omicida in modo che nessuno possa tradirti? Anche se non consigliato, è sicuramente un'opzione! Incastrare gli altri passeggeri con ogni mezzo necessario. Ricatto. Omicidio. Inganno. Giacente. Tutto ciò che il giocatore può fare per assicurarsi che se ne vadano liberi, ma c'è un problema.

Si scopre che farla franca con l'omicidio è in realtà uno degli aspetti più semplici del gioco. Quindi il gioco aggiunge obiettivi extra per mantenere il giocatore sulle spine. Ad esempio, se riesci a convincere tutti che tuo marito è saltato giù dalla barca, puoi andartene libero, ma il personaggio principale non è riuscito a riscuotere sull'assicurazione sulla vita. Tanto per vivere la sontuosa vita da single. Ad ogni partita, il gioco fornirà al giocatore un elenco di scenari che potrebbe voler provare: irrompere nella stanza di qualcuno, indurre un passeggero ad aiutarti, scoprire il profondo oscuro segreto di un altro personaggio. Il gioco non ti dirà cosa fare direttamente, ma ti darà suggerimenti su cosa puoi fare dopo. Ciò aumenta la rigiocabilità e crea più divertimento per provare diversi scenari.

Fuori bordo! può anche essere piuttosto impegnativo! Il giocatore penserà di essere sulla strada che desidera, solo per avere un altro personaggio che fa qualcosa che non ha mai visto arrivare e improvvisamente si metterà sulla difensiva. È da qui che provengono la sfida e il brivido di essere un assassino che cerca di fuggire. Fortunatamente non ci sono Hercule Poirot a bordo, quindi ingannare questi compagni di viaggio non è impossibile, ma non è facile come dire la cosa giusta. Ognuno ha anche le proprie motivazioni ed è per questo che raccogliere quante più informazioni possibili è essenziale per il successo.

Questo gioco è fantastico. Lo sviluppatore Inkle si è davvero inventato questo e la cosa più impressionante è che apparentemente è stato realizzato in circa cinque mesi. Secondo lo sviluppatore Jon Ingold è nato il 6 gennaio 2021 ed era solo un gioco che tutti volevano fare per divertimento. Si è trasformato in quello che è onestamente un contendente all'inizio dell'anno. Qualsiasi fan di visual novel, omicidi gialli, programmi polizieschi o semplicemente amanti dell'umorismo sciocco dovrebbe giocare a questo gioco. Ne vale la pena.

Un codice recensione per la versione Nintendo Switch del gioco è stato fornito a UPROXX e riprodotto per questa recensione.