La nostra recensione della versione più calda del bourbon artigianale del 2021: Stellum Bourbon

La nostra recensione della versione più calda del bourbon artigianale del 2021: Stellum Bourbon

Stellum Bourbon è un nuovo bourbon da alcuni dei migliori frullatori del gioco. Il succo proviene da Joe Beatrice e dal team dietro i tanto lodati e amati whisky Barrell Craft Spirit. Erano grandi fan di Le gocce di Barrel da queste parti, quindi quando abbiamo scoperto che le stesse persone stavano rilasciando uno standard accessibile per competere con le bottiglie tradizionali, siamo rimasti piuttosto entusiasti.

Cosa c'è di interessante in questo pubblicazione è che è pensata per essere una bottiglia che raggiungi ogni giorno. Mentre il resto delle gocce di Barrell sono pezzi speciali che tieni a cuore (fino a quando non sono vuoti), questo è più un cavallo di battaglia per sorseggiare, mescolare e divertirti. Quindi è così che lo stiamo giudicando. Non ci penseremo in relazione ad alcune rarità in edizione limitata ma al whisky ottieni per i tuoi versamenti quotidiani.



Entriamo! Fai clic sul prezzo per provarlo tu stesso.

Leggi anche: I 5 migliori post di UPROXX Bourbon del 2021

Stellum Borbone

Stellum Borbone

ABV: 57,49%

Prezzo medio: $ 55

Il Whisky:

Stellum Bourbon è il nuovo arrivato. Il succo in quella bottiglia è una miscela di whisky dell'Indiana, del Kentucky e del Tennessee. Questo whisky è incentrato sul processo di miscelazione che Stellum impiega per creare questo succo speciale e pluripremiato. Fondamentalmente, il processo è una sorta di tecnica ibrida di solera inversa in cui la miscela ottiene più succo per mantenere alta la prova e la miscela ha un sapore coerente mentre il lotto viene drenato. È un delicato equilibrio nel mescolare ottimi whisky per creare qualcosa di meglio delle singole parti.

Note di degustazione:

Il naso è una torta natalizia con noci grasse accanto a cortecce legnose di spezie – pensate anice, chiodi di garofano e cannella – con una buona dose di frutti rossi secchi e mele Granny Smith troppo mature e immerse nel miele. Il palato si allontana dalla spezia verso una dolcezza di zucchero a velo con un pizzico di vaniglia secca. Poi un contrappunto irrompe in scena con una spruzzata di scaglie di peperoncino essiccato speziato accanto a una torta di more con una bella dose di cannella e noce moscata. Il finale indugia per la giusta quantità di tempo mentre la spezia svanisce verso la dolcezza mielata e un tocco finale di ronzio di tabacco vanigliato atterra nella parte posteriore della gola.

La bottiglia:

La bottiglia attira immediatamente la tua attenzione avendo un design super low-key in una classica bottiglia di vino. Questo è davvero elegante, con un'etichetta che non travolge (per niente) con troppe informazioni. Invece, hai una bottiglia sottile ed elegante per il tuo carrello da bar.

Linea di fondo:

Questo è un ottimo whisky da lavoro. I sapori sono abbastanza profondi e ricchi da poterli bere come un sipper on the rocks. Ma, wow, questo fa un inferno Manhattan e highball .

Classifica:

92/100 — Per un whisky da lavoro, questo è stellare. In un certo senso dimentico che questo è pensato per essere mescolato e giocato e finisco per berlo on the rocks come un sorso. Se preso nel contesto dell'essere un versamento quotidiano, non riesco davvero a trovare troppi difetti.


In qualità di affiliato di Drizly, Vila Nova potrebbe ricevere commissioni in base ad alcune voci di questo elenco.

video della scena del bambino del millepiedi umano 2