Perché (e come) gli uomini stanno facendo i loro cazzi più grandi?

Principale Altro

Preparati per un fatto freddo e duro: il pene eretto medio in Gran Bretagna è lungo cinque pollici e mezzo. Non sono sei o sette, come potrebbero suggerire alcuni uomini quando interrogati su di esso di fronte ai loro compagni (solo per scherzare sul fatto che i loro sono mooolto più grandi di così!), Ma 14 centimetri perfettamente adeguati.





Laith Ashley ha un intervento chirurgico al sedere?

Che siamo uomini eterosessuali o meno, siamo diventati una generazione di regine delle taglie ossessionate dall'ingrandimento della nostra stessa spazzatura, e sta alimentando una cultura che ci ha portato su una strada pericolosa quando si tratta della nostra immagine corporea. Potremmo non ammetterlo, ma passiamo molto del nostro tempo ad aggiungere pollici fantasma quando ci vantiamo dei nostri pezzi su varie app di appuntamenti o nel trovare l'angolazione perfetta per una foto del cazzo che la fa sembrare un po' più impressionante di quanto non faccia IRL . Viviamo in una fantasia, con praticamente ogni uomo che vive sulla terra che sperimenta un certo livello di dismorfismo corporeo quando si tratta delle dimensioni dei loro membri. Ma da dove viene quella nozione di essere più grandi e migliori?

Tra il 2013 e il 2017, la International Society of Aesthetic Plastic Surgery ha registrato oltre 45.000 procedure di aumento del pene in tutto il mondo; le cifre del passato erano così basse che non giustificavano nemmeno la registrazione. È importante riconoscere la portata e la complessità del problema, Giulio Garaffa, consulente uro-andrologo di Andrologia internazionale Londra racconta Dazed Beauty. Le cifre fornite da loro mostrano che c'è stato un notevole picco nelle procedure di ingrandimento del pene nella sua stessa clinica nell'ultimo mezzo decennio.



Ma questo fenomeno estetico non è nato per narcisismo o insicurezza: i primi interventi di falloplastica per uomini cis sono stati realizzati per aiutare chi vive con il micropene, un cazzo che è circa due volte e mezzo più piccolo della media per un uomo della loro età. Per curarlo e aumentarne la funzionalità, i chirurghi utilizzerebbero la liposuzione per rimuovere il grasso dall'area pubica per dare più circonferenza al pene.