Incontra Noko, la tatuatrice giapponese di 10 anni

Incontra Noko, la tatuatrice giapponese di 10 anni

I tatuaggi di solito non sono conosciuti come il modo migliore per rendere orgogliosi i tuoi genitori, ma per l'artista di 10 anni Noko Nishigaki, è una storia diversa. Originaria del Giappone, ma attualmente residente ad Amsterdam, Noko fa tatuaggi da quando aveva sei anni, iniziando dopo che suo padre, il famoso tatuatore giapponese Gakkin, le ha dato un pezzo di pelle in silicone su cui esercitarsi a disegnare .

L'ho provato ed è stato divertente! dice Noko, via e-mail. Sono stato molto contento che i miei genitori e amici si siano complimentati con il mio lavoro. Hanno detto (che) iniziare a tatuare fin dalla giovane età è insolito, quindi ho pensato che fosse molto interessante. Ecco perché ho iniziato.

Nonostante sia ancora un'apprendista, Noko è tra alcuni dei più giovani tatuatori al mondo, insieme alla dodicenne panamense Ezra Dormon . Tuttavia, ciò che la rende speciale non è solo la sua età, ma il suo lavoro che sfida il genere, che spesso combina soggetti simpatici, come gatti con code fiorite e pinguini a forma di cuore, con linee audaci e blocchi di colore che non sarebbero stilisticamente sbagliati in opere d'arte xilografiche del periodo Edo giapponese.