'Mi metto la birra nei capelli' - Tracee Ellis Ross sul passare dai guai per i capelli alle vittorie

Principale Altro

Benvenuti a Rooted, una campagna che celebra il potere dei capelli neri e il lancio di 'Tallawah', una mostra della fotografa Nadine Ijewere e dell'hairstylist Jawara Wauchope. Qui, esploriamo qual è la bellezza dei capelli neri in tutto il mondo, dalla Giamaica a Londra e New York agli schermi dei film di Nollywood.





È probabile che tu abbia visto il nome di Tracee Ellis Ross e lo abbia cliccato immediatamente, poiché, come tutti gli altri, sei ossessionato dalla sua presenza molto divertente e molto reale su Instagram . O, come me, sono stato ossessionato da lei da quando ha interpretato Joan Clayton Fidanzate (se non hai guardato, devi: subito ).

Tuttavia, la Tracee che tutti abbiamo imparato a conoscere e ad amare (su Instagram comunque) con i suoi ricci invidiabili, la pelle impeccabile e le mode chic non è la Tracee che Tracee stessa ha sempre conosciuto. Per Tracee, arrivare ad amare i suoi capelli è stato un processo, infatti, è un viaggio che ha attraversato decenni, culminato lo scorso anno con il lancio di Modello , un marchio per la cura dei capelli specifico per le esigenze insoddisfatte della comunità dei capelli ricci, arruffati e dalla trama fitta (leggi di più su questi termini qui). Durante il liceo, ero molto consapevole del fatto che (i miei capelli naturali) erano uno standard sociale contro cui stavo spingendo contro, ricorda. È stato molto personale e stimolante perché ogni giovane adolescente sta lavorando su questo. Stai soffrendo, stai cercando di adattarti ed essere bella.



Nonostante sia un'icona dei capelli e provenga dalla reale regalità dei capelli - quando Tracee ha avuto l'idea per Pattern più di dieci anni fa, le è stato detto 'no', più e più volte dagli investitori. Ho provato a farlo per 10 anni, dice. In questi 10 anni, la mia idea è diventata più chiara, il mio linguaggio è migliorato e ho ottenuto più prove e informazioni sul bisogno insoddisfatto e sul vuoto nel settore.



Pattern non è solo una sorta di viaggio di bellezza personale, è un vero viaggio politico per consentire a uno spazio di essere noi stessi - Tracee Ellis Ross



Pensare a Pattern solo come a un marchio per la cura dei capelli sarebbe un grave svantaggio e l'approccio olistico di Tracee alla costruzione di Pattern ha indubbiamente contribuito al suo enorme successo, nonostante sia stato lanciato solo sei mesi fa. L'account Instagram di Pattern è un archivio celebrativo e diversificato di bellissimi capelli neri di tutti i tipi - immagini che vorrebbe essere cresciuta vedendo in modo più prominente. Altrove, il marchio sostiene la comunità nera in modo caritatevole restituendo una parte dei proventi alle organizzazioni che supportano le donne e le persone di colore.

Per Tracee, Pattern era più di un modo per soddisfare i bisogni insoddisfatti della sua comunità, era un modo per riunirli e celebrarli, come atto politico di sfida alle leggi discriminatorie che sono ancora rispettate in 48 stati degli Stati Uniti. . Non è solo una sorta di viaggio di bellezza personale, è un vero viaggio politico per consentire a uno spazio di essere noi stessi, spiega.



Qui parliamo con Tracee del potere dei capelli neri e di come Pattern sia un veicolo per sostenerlo e celebrarlo.