La folle storia dietro a come il trucco del Grinch ha fatto impazzire tutti

La folle storia dietro a come il trucco del Grinch ha fatto impazzire tutti

Come il Grinch rubo 'il Natale è uno dei preferiti dalle famiglie e un classico natalizio. Basato sull'amata storia del dottor Seuss, ha avuto come protagonista Jim Carrey e un pre- Pettegola Taylor Momsen con la faccia da cherubino e ci ha portato così iconici e momenti infinitamente citabili come Ma cosa mi metto e 6:30, cena con me. Non posso cancellarlo di nuovo.

Ma sembra che sia stato un fottuto incubo da realizzare.

lana del rey con la pistola

Vestirsi in costume per Carrey non è stato facile. Il processo ha coinvolto protesi facciali, rivestite dalla testa ai piedi in una pelliccia di yak verde e lenti a contatto ingrandite in cui la neve finta del set continuava a entrare. Carrey ha descritto il processo come se fosse sepolto vivo ogni giorno dicendo che ci sono volute otto ore e mezza in totale, sebbene il capo truccatore Rick Baker ha ricordato che erano più come due ore e mezza.

Sempre più frustrato da questo impegno quotidiano, Carrey iniziò a prendersela con l'equipaggio. Truccatore Kazuhiro Tsuji che ha lavorato sotto Baker ha ricordato in un intervista con Avvoltoio quanto è stato cattivo Carrey con tutti. Dopo due settimane potevamo finire solo tre giorni di programma di riprese, perché all'improvviso sarebbe scomparso e quando è tornato, tutto è stato fatto a pezzi. Non abbiamo potuto sparare a niente.

In un giorno particolarmente terribile, Carrey si scagliò contro Tsuji. Nella roulotte del trucco si alza improvvisamente in piedi e si guarda allo specchio e, indicando il mento, dice: 'Questo colore è diverso da quello che hai fatto ieri'. Stavo usando lo stesso colore che ho usato ieri. Dice: 'Aggiustalo'. E va bene, sai, l'ho 'aggiustato'. Ogni giorno era così.

Tsuji è diventato così mentalmente esausto che Baker e uno dei produttori gli hanno permesso di allontanarsi dal film per un po 'con la speranza che Carrey si rendesse conto di quanto Tsuji fosse prezioso per la creazione del personaggio. Dopo una settimana di assenza, Carrey e il regista Ron Howard chiamarono entrambi chiedendo a Tsuji di tornare, con Howard che diceva che Carrey aveva giurato di cambiare.

Sono tornato a una condizione, ha detto Tsuji. Stavo parlando con i miei amici e tutti mi hanno detto: 'Dovresti chiedere un aumento prima di tornare indietro'. Non volevo farlo, un po 'sgradevole. Poi ho avuto l'idea: che ne dici di chiedere loro di aiutarmi a ottenere una carta verde? Con lettere di raccomandazione dei realizzatori e vincite BAFTA e Oscar per il miglior trucco, la domanda di Tsuji è stata approvata, anche se dopo la produzione ha iniziato a vedere un terapista e si è reso conto di quanto fosse infelice sul set. Se avessi una scelta, non sarei in questo stato mentale tutto il tempo, ricorda di aver pensato.

Ma nel frattempo, lo stesso Carrey stava attraversando la sua stessa tortura. Spinto sempre più alla follia dall'orribile esperienza di indossare il costume da Grinch in cui alla fine ha trascorso 92 giorni, il produttore Brian Grazer ha portato un uomo che ha addestrato gli agenti della CIA a sopportare la tortura per aiutarlo a far fronte.

Secondo Carrey , il consiglio che gli è stato dato da questo esperto è stato: mangia tutto quello che vedi. Se stai andando fuori di testa e inizi a girare a spirale verso il basso, accendi la televisione, cambi uno schema, fai venire qualcuno che conosci e ti dà uno schiaffo in testa, ti dà un pugno sulla gamba o fuma il più possibile. Carrey ha preso a cuore questo consiglio e ha preso l'abitudine di due pacchetti al giorno per superare il calvario.

Il comportamento di Carrey nelle prime fasi della produzione Grinch potrebbe forse essere ricondotto al film che ha girato direttamente prima, Uomo sulla Luna, in cui interpretava il compianto comico Andy Kaufman. Durante la realizzazione di Uomo sulla Luna , Carrey divenne posseduto dallo spirito di Kaufman. A volte era psicotico. Jim Carrey non esisteva in quel momento, lo è da allora disse .

Mentre era sul set, Carrey avrebbe risposto solo al nome di Andy e alle sue buffonate sempre più maniacali, tra cui schiantarsi con un'auto, sconfinare nell'ufficio di Steven Spielberg e scaricare bevande sulla testa delle persone, hanno portato i produttori a temere che la produzione potesse essere citata in giudizio per lo stress mentale a cui Carrey aveva inflitto. l 'equipaggio. Durante questo periodo, anche Carrey rispondeva alle chiamate Grinch il regista Ron Howard nel personaggio di Kaufman. Andy effettivamente colpito Il Grinch anche, Carrey disse alla Mostra del Cinema di Venezia prima del documentario Jim & Andy: The Great Beyond.