'NBA 2K22' consente al tuo creatore di giocatori di rappare ed è estremamente inquietante

'NBA 2K22' consente al tuo creatore di giocatori di rappare ed è estremamente inquietante

NBA 2K22 è uscito e i fan si sono tuffati nelle numerose funzionalità del gioco. Naturalmente, i tre punti principali di ogni 2K playthrough sono Franchise, MyTeam e il sempre popolare MyPlayer. Da allora 2K11 , la modalità più popolare in 2K è stata facilmente MyPlayer. La possibilità di realizzare i nostri sogni di essere una superstar dell'NBA è sempre stata interessante, ma negli ultimi 10 anni quella modalità ha aggiunto molti componenti aggiuntivi per mantenerci interessati, inclusi gli scontri testa a testa online, ProAm's e The City.

Originariamente chiamato The Neighborhood, The City è un mondo hub in cui il basket regna sovrano. Campi, canestri e palestre sono ovunque, insieme a un sacco di potenziale per costruire il tuo marchio come qualcosa di più di un giocatore di basket. Uno dei modi per costruire quel marchio? Rilasciando ovviamente il mixtape più caldo del 2022.



Una caratteristica in NBA 2K22 è la capacità di creare il tuo rap da alcune rime preselezionate. Sfortunatamente, le rime stesse non sono le migliori. Un video attualmente in circolazione su Twitter ne è una prova sufficiente.

Forse questo dovrebbe essere realistico perché la maggior parte degli atleti che hanno tentato di rappare hanno fallito miseramente. Se è così, allora è una ricreazione perfetta. Ovviamente è difficile prendere sul serio questo particolare video con il MyPlayer che indossa una polo e pantaloni color cachi della State Farm. Il che, il motivo per cui lo indossa è che ha incontrato Jake di State Farm. Sì, puoi incontrare Jake della State Farm e farti la flebo.

Non possiamo aspettarci la realtà in The City, perché è un mondo gestito da marchi di basket, ma quando Jake di State Farm chiama il suo outfit la flebo e i giocatori ci stanno rappando, qualcosa è andato terribilmente storto nella simulazione. Questo gioco è strano.