SSION: spazzatura divina

SSION: spazzatura divina

Puoi acquistare una copia del nostro ultimo numero Qui . Tratto dal numero di primavera 2018 di Dazed:

Riponi semplicemente la tua fiducia in me e per quanto strano possa sembrare, costruirò un sogno per te. Grande come posso sognare. Cody Critcheloe fissa malinconicamente la telecamera, tutto con gli occhi spalancati e un po' schivo, lasciando che il sentimento rimanga sospeso nell'aria come una sfida... o una promessa. Le parole che canta portano il peso e il desiderio di un'età precedente, ma il suo elfo interpreta il classico agrodolce di Roy Orbison (Grande come posso sognare) strizza l'occhio alla surrealtà. Puoi vedere l'enigma in quegli occhi pesantemente mascarati: un portale pop ti aspetta.

Improvvisamente, il mondo intero cambia e ora siamo all'interno di una tavola calda, mero rumore di fondo per un'altra incarnazione di Critcheloe. Un jukebox si accende e inizia un nuovo sogno. La musica si sposta su un funk allegro, leggero come una piuma, schiocchi di dita e tutto il resto. Nei minuti successivi, la canzone oscilla tra il superpop e la distorsione elettronica, con accenni impliciti a The Chemical Brothers Lascia che sia per sempre , di George Michael Fede , I predatori dell'arca perduta, American Idol e un arcobaleno di mondi intermedi. Trionfalmente, nasce un nuovo genere: il cowpunk da cucina!

SSION: primavera 20188 SSION: primavera 2018 SSION: primavera 2018 SSION: primavera 2018 SSION: primavera 2018

È un buffet di suoni e immagini che si aggiunge a una dichiarazione sorprendente: Comeback. La maggior parte degli artisti realizza video musicali; Cody Critcheloe, il talento sovralimentato dietro SSION, crea fantasie scintillanti. E per questo singolo – il primo in sei anni – il fattore soggezione doveva essere al massimo. Dopo Bent del 2011, torna in primavera con un nuovo album selvaggiamente ambizioso a forma di O, dimostrando di essere una forza creativa più necessaria che mai nel mondo frammentato del pop.

Immagino che potresti dire che è come la mia modesta interpretazione 'Bohemian Rhapsody', ride Critcheloe della sua opera espansiva mentre si incontra per il tè a Chinatown, New York City. Di persona, è esile, vestito con abiti rilassanti per il tempo libero ed estremamente sereno. Certo: solo qualcuno così centrato potrebbe comandare così tante navi. Nonostante la sensazione ingannevolmente naturale di Comeback, Critcheloe afferma che realizzare il video è stato tutt'altro. Sono state sette giorni di riprese con due mesi di pianificazione della pre-produzione, dice. L'abbiamo girato a Kansas City. Sai, prendere uno spazio e dipingere tutti gli oggetti di scena, basta mettere tutto insieme. E questo era un video in cui ho modellato tutto. Ma di solito, la modifica su quei video va molto velocemente. Perché è così tracciato, nulla è lasciato al caso.

Creare il massimo impatto con un budget minimo è una specialità della SSION, e uno dei motivi per cui Critcheloe è stato un pilastro dell'underground queer dancepunk da quasi 20 anni. Tecnicamente SSION è esistita più a lungo di quanto la maggior parte delle pop star della Generazione Z non sia mai esistita, ma, fatalmente, il suo spirito si interseca con l'esuberante energia punk che alimenta i più giovani artisti di cloud-rap dai colori caramellati di oggi. Nata come band mentre Critcheloe era al liceo, SSION si è presto trasformata in un progetto audiovisivo audace e onnicomprensivo, che funziona ancora in modo profondamente organico e pratico fino ad oggi.

Nato e cresciuto nel Kentucky dell'era post-grunge – un luogo dove si coltiva esclusivamente tabacco e metanfetamine, dice – Critcheloe ha trascorso gran parte della sua infanzia a chilometri di distanza da qualsiasi tipo di centro culturale, ma aveva un debole per riot grrrl e punk. Ero molto solo, nella mia stanza a disegnare, o su un quattro tracce a fare canzoni o arte moderna. Poi, quando ho preso la patente, ho iniziato a guidare nei fine settimana in questa città vicina che aveva un centro commerciale. C'erano queste ragazze punk-rock che erano, tipo, cinque o sei anni più grandi di me, e sono diventate le mie migliori amiche e mi hanno insegnato tutto – tipo, tutto. Mentre frequentava una scuola d'arte a Kansas City, Missouri, con una borsa di studio, Critcheloe ha consolidato il concetto di SSION e alla fine lo ha testato a New York, proprio mentre stavano iniziando il revival del rock e le guerre di electroclash (suggerimento: leggi il libro di memorie di scena di Lizzy Goodman Meet Me in the Bathroom). Perché era così gay, è stato confuso con l'elettroscontro. Penso che le persone fossero piuttosto omofobe all'epoca, dice Critcheloe. Ora ti presenti con un laptop e le persone sono completamente felici, ma poi, se stavi facendo qualsiasi tipo di musica in scatola, hai un sacco di merda. Ci sono entrato in modo molto ingenuo.

Alla fine, il tempo e le tendenze hanno raggiunto i modi pionieristici di SSION e, dopo diverse uscite e video sempre più ambiziosi, Critcheloe è diventata una figura influente e una star di tutti i mestieri, un amato pop ribelle il cui dono di fondere il glam e lo sgargiante ha influenzato i mutaforma globali di Robyn e Mykki Blanco a Hood By Air. È una vera gazza culturale il cui lavoro tocca il mondo della moda, dell'arte, del punk e della cultura high-trash, proprio come il suo amico stilista e compagno di studi di Kansas City, Jeremy Scott. E, naturalmente, la musica stessa affascina. Con synth appuntiti che strappano forte come Suicide ma ganci frustati alla perfezione di Kylie, Critcheloe sfida con orgoglio la categorizzazione musicale, aggiungendo solo al suo intrigo come una vera icona del campo di sinistra.

SSION indossa tutti i vestiti e gli stivali CalvinPiccolo 205W39NYCFotografia Charlie Engman, stylingAkeem Smith

In O – così chiamato per le sue qualità ottimistiche come simbolo – Critcheloe continua a soddisfare i molti lati e i capricci di SSION. C'è sempre una spinta e un tiro tra il suo desiderio di una produzione super pulita, accessibile e diretta e questo rumore sbiadito e esploso, dice il produttore Nick Weiss (anche di Teengirl Fantasy), che ha lavorato all'album insieme al cantante-produttore MNDR e Sam Mehran. Cody è sempre attratto da suoni e feedback disgraziati, tanto quanto ama un incredibile ritornello pop e un ritmo in 4/4. Ha uno spirito rock, e dal momento che il rock è morto da un po', dobbiamo trovare nuovi modi per incanalare quello spirito in qualcosa con cui le persone, specialmente le persone queer, possano relazionarsi in questo momento. Alla fine della giornata, Cody è un punk totale.

Mehran ricorda i moodboard creati da Critcheloe per dimostrare i suoni che cercava. Ognuno avrebbe, tipo, l'immagine di alcuni tizi soavi che frequentavano una festa negli anni '70, accanto a una foto di una mucca, accanto a una foto di un'auto esplosa, accanto a una ciotola di cocaina, accanto a Germs il frontman Darby Crash, accanto a una foto di Liza Minnelli. Direbbe: 'So che sembra folle, ma voglio che le canzoni suonino così'.

Sento che Cody si occupa di questa valuta non riconosciuta di sensualità e subconscio che tutti conosciamo, ma non ha una scatola chiara - Robyn

Si sente la dissonanza pop prima e meglio, ovviamente, in Comeback, che inizia con schiumosi scatti, fluttua nella disco e alla fine scende in una ribelle cover dei Germs. È stata la prima canzone che abbiamo fatto per l'album e mi sono avvicinato ad essa come un mixtape: volevo che il ritornello avesse questa sensazione di Kylie, ma eravamo anche molto interessati all'hardcore digitale, dice Critcheloe. Ero tipo, 'Oh, dovremmo prendere in giro il post-ritornello su questo attuale drop EDM e farlo sembrare Atari Teenage Riot'. Andiamo davvero in rosso e fottiamolo. Facciamo qualcosa di veramente sbagliato, poi torniamo a questa struttura pop e fottiamo la forma.

Scopare con la forma significava anche lavorare con un gruppo eterogeneo di collaboratori e caratteristiche ospiti. Sono rimasto sorpreso dal fatto che le persone fossero così disponibili e disponibili a realizzarlo, afferma Critcheloe. I momenti salienti includono Ariel Pink su At Least the Sky Is Blue, una traccia triste/carina e futuro singolo, così come l'assurda mandata di Jesus & Mary Chain, Marc & Me, in cui il cantante fantastica su una notte trash con il designer Marc Jacobs, nello spirito della fan-fiction e della vecchia cultura zine. (Sono sorpreso che non mi abbia chiesto di disegnare alcune borse o qualcosa del genere! Critcheloe scherza.) Anche l'iconoclasta Jennifer Herrema di Royal Trux fa la sua apparizione insieme a Melissa Burns e Contessa Stuto nel rovente Dogs on Asphalt, che presenta l'inestimabile lirica, Per favore, per favore, per favore lasciami essere il tuo cucciolo / Non vuoi essere il mio cagnolino?

Herrema è un eroe personale di lunga data di Critcheloe, il che rende la sua inclusione molto più significativa. Sono stato un suo fan per così tanto tempo, e il giorno in cui è venuta a registrare è stato il primo giorno in cui l'ho incontrata, dice. È così divertente, così bella – stavamo solo ridendo istericamente (mentre stavamo) facendo la traccia, è stato fantastico. L'ex batterista degli Hole Patty Schemel - un'altra pagina nel libro delle leggende di Critcheloe - appare alle percussioni insieme a Sky Ferreira nel pezzo centrale dell'album, 1980-99. Hole è stata la ragione per cui ho imparato a suonare la chitarra, dice Critcheloe. È divertente, perché leggo ogni intervista di Courtney Love e lei dà molto potere alle donne, il che penso sia fantastico. Ma sono anche tipo, 'Si rende conto di quanti ragazzi gay hanno fondato una band grazie a lei?'

Tutte queste stelle che si allineano fanno sentire O come un trionfante ritorno a casa. Ma questo gradito ritorno non è quasi mai avvenuto. C'è stato un punto dopo l'ultimo disco in cui ho pensato: 'Non voglio fare musica per un po', mi concentrerò sull'essere un regista', dice Critcheloe. Ho avuto questo momento in cui ho pensato: 'Ho 30 anni e dovrei essere serio. Non voglio più andare in tournée.' Anche se presto si è ritrovato a scrivere canzoni di nuovo, la pausa musicale di Critcheloe lo ha portato a prendere in giro nuovi trucchi visivi dal pop - dando forma ad alcuni dei video più ispirati degli ultimi anni come direttore creativo per Perfume Genius, Charli XCX e Robyn, solo per citarne alcuni.

Robyn è entusiasta della visione unica di Critcheloe nei processi creativi di altri artisti. La star svedese è stata presentata al video di SSION per High tramite un amico e si è sentita attratta dalla risposta alternativa (di Critcheloe) alla cultura pop. Per il suo video del 2015 Love Is Free con Maluca e La Bagatelle Musique, aveva in mente una premessa per rompere la quarta parete, ma ha deciso di lasciare che Critcheloe si liberasse con il suo istinto.

scarpe da papà bianche new balance

Sento che Cody si occupa di questa valuta non riconosciuta di sensualità e subconscio che tutti conosciamo, ma non ha una scatola chiara, dice Robyn. È divertente e sensuale. Adoro quel posto in mezzo e trovare altre persone che lo fanno è molto soddisfacente. Da qualche parte tra il caleidoscopio di stanze del video, le metanarrazioni e la fissazione per gli amanti, le api e la strana e appiccicosa bellezza del miele, ha prevalso un trattamento visivo indimenticabile.

Critcheloe è stato anche uno dei primi sostenitori del rapper Mykki Blanco, che ha scelto per il suo progetto cinematografico/musicale Bent del 2011 al MoMA PS1. Si sono riuniti nel 2014, quando Shayne Oliver di Hood By Air ha incaricato SSION di creare un film. Il risultato è stato NO LEASH di HBA, un inferno psichedelico con Blanco come una sorta di antieroe generato da E! in 12 minuti di puro caos post-consumo. Soprannominata una sequenza da sogno americana da Blanco in una precedente conversazione con Dazed, è uno sguardo tragicomico a come appare e si sente la vita quando la fissazione per le celebrità sostituisce la decenza di base. C'erano (erano) molte questioni che stavamo toccando in quel momento - sul mondo e su ciò che abbiamo visto accadere socialmente, nella cultura pop, nei diritti umani, nella prospettiva di noi contro di loro, dice Oliver. Questo è tutto nel film. Accredita la premessa come praticamente un sogno di Cody e ha lasciato Critcheloe ai suoi espedienti intelligenti nel portare la sua visione sullo schermo. È una delle uniche persone di cui mi fido in questo modo.

NO LEASH ha segnato un'altra impresa di economia, ingegnosità e arguzia, con un piccolo aiuto dai contatti di Critcheloe a Kansas City. La città apparentemente conservatrice del Midwest prospera come porto accessibile per l'arte queer e sperimentale: devi solo sapere dove guardare. Penso che la città abbia sempre avuto un vero desiderio per le arti, quindi sono molto consapevoli di creare spazi in cui le comunità possano prosperare, continua Oliver. Insieme a Blood Diamonds e Jeremy Scott (che ha legato con Critcheloe su Myspace e alla fine lo ha portato a vedere Madonna), il Kentuckian è uno dei suoi ex residenti più orgogliosi, che continua a rivisitare i vecchi terreni calpestati per le riprese video e le esibizioni dal vivo. E, naturalmente, vecchi amici.

SSION indossa tutti i vestiti Palomo Spagna, scarpe da ginnastica Converse,calzini FalkeFotografia Charlie Engman, stylingAkeem Smith

Era così economico, dice Critcheloe del suo soggiorno in città. Avevo 3.000 piedi quadrati di spazio in studio - tutte le utenze incluse - e costava 900 dollari al mese. Avevo due coinquilini. Era un ottimo posto per avere 23, 24 anni (a quel tempo) ed essere un artista perché esisteva Internet, quindi potevi ancora portare le tue cose nel mondo. Potresti ancora connetterti con le persone. Ho davvero avuto modo di creare questa speciale utopia nel bel mezzo del nulla. Lo amo ancora. Le relazioni che ho instaurato con questa community significano poter avere risorse per fare, come, video pazzi.

È una speranza da asporto per chiunque cerchi di fare grande arte nelle piccole città. Quando abbassi il costo di ingresso della vita come artista alle prime armi, diventano possibili sogni meravigliosamente folli senza compromessi. Devi solo essere un maestro imbroglione. O, come dice Oliver, essere carini è carino. Essere belli divora tutto ciò che è carino. Impara come adattarti come Critcheloe: una nuova generazione lo è già.

Dai suoi album ai suoi spettacoli dal vivo, dipinti e disegni, ha un livello di energia creativa e dinamica alla Elon Musk, dice Blanco, che dice che SSION ha avuto un'influenza formativa sul suo stesso lavoro. Gran parte della vitalità in corso di Critcheloe deriva dal suo stato multi-trattino. Molto prima che le pop star con accordi di direzione creativa diventassero una norma, lo faceva nel modo più duro: creare canzoni luminose e rumorose, dipinti e oggetti di scena, imparando a occupare spazio in tutti i tipi di modi stravaganti.

SSION indossa abito decorato, camicia Takahiromiyashita il solista, mantello di piume Palace Costume Co, occhialiproprio dello stilistaFotografia Charlie Engman, stylingAkeem Smith

Ha avuto luogo uno dei momenti più amati all'interno dell'archivio di performance 'live' di SSION nello show per bambini di Kansas City Whoop Dee Doo nel 2007. Nel segmento peculiare, Critcheloe canta Heaven di fronte a un'aula sfoggiando qualcosa come un taglio di capelli da cattivo vaudeville e una giacca di pelle prima di trasformare il set in una bizzarra festa da ballo in stile Village People, che a un certo punto presenta una vivace sessione di spazzolino da denti di gruppo . Quando il futuro produttore Weiss si è imbattuto nel filmato, ne è rimasto incuriosito. All'epoca era raro vedere un'altra persona gay nella sfera della musica fai-da-te, e ancora più raro che quella persona facesse qualcosa che fosse in realtà selvaggiamente gay, dice Weiss. Vederlo usare la musica pop in un modo così imploso, artigianale e intelligente che era abbastanza divertente da far divertire i bambini è stato davvero emozionante per me.

Nel 2018, quando a volte niente sembra più divertente, è ancora più imperativo che al pop fatto a mano, divertente e fottuto venga data una piattaforma in cui possa essere pienamente espresso - e che i ribelli dietro questi movimenti possano sostenere il loro lavoro attraverso il nostro supporto e , forse più vitale, collaborazione. Perché, nelle parole di un'altra anima pop irrequieta, quando il mondo era in guerra, noi continuavamo a ballare. Lascia che SSION sia la danzaterapia, la scuola d'arte e il balsamo sonoro per i nostri tempi politicamente devastati.

Il tour americano di SSION inizia domani.

Capelli Tomi Kono presso Julian Watson Agency utilizzando Bumble and bumble., trucco Kanako Takase presso Streeters utilizzando MAC, artisti del movimento Nico Brown, Burr Johnson, Marquise Hitchcock, Aarron Ricks, Quentun Stuckey, Darrin Wright, assistenti fotografici Mike Broussard, Chris Villafuerte , assistenti di styling Kenny P Paul, John de Peralta, assistente per i capelli Jinn, assistente per il trucco Arisa Kawamura, direttore dello studio Chris Smith, MAP di produzione