Speakerboxxx/The Love Below è un capolavoro eccentrico ed eterno

Principale Musica

Cosa è troppo lontano?





All'inizio del secolo nessuno poteva toccare OutKast. Nessuno poteva avvicinarsi. Nella primavera del 2004, avevano la canzone più amata sulla faccia del pianeta, avevano spostato 10 milioni di unità di un doppio LP pubblicato solo l'autunno precedente e avevano iniettato una rara dose di colore in un Grammy Awards così bianco che i White Stripes erano favorito odds-on per spazzare il tabellone. OutKast ha superato nella corsia esterna e ha invece portato a casa Album of the Year. La loro ubiquità iniziò a superare solo la musica. Essi ottenuto Punk'd . Li avevamo onorato dal NAACP . Una speranza presidenziale democratica ha persino rimuginato sulle loro voci di rottura in a annuncio della campagna . Lo stato del nome della famiglia era nella borsa.

Niente di tutto questo era preordinato. All'inizio, i giovani ATLiens André Benjamin e Antwuan Patton non erano particolarmente apprezzati, a livello locale o nazionale. Il loro singolo di debutto, Palla del giocatore , è stato introdotto per la prima volta in una compilation nel 1993 come novità marmellata di Natale . Due anni dopo, furono fischiati incessantemente al raduno annuale di The Source per aver avuto la temerarietà di vincere il Best Newcomer, effettivamente catturati nel fuoco incrociato tra una rivalità est-ovest che stava per raggiungere il suo apice sanguinoso. Guardando indietro, Dré è insolitamente ineloquente davanti al pubblico di New York. Deglutisce a metà le sue parole, ma quelle che ha costretto a dire - Da Souf ha somma' da dire - si sono solidificate in un mantra. La scala reale della vergogna che sentivano si è trasformata in sfida, catapultandoli a rivendicare la propria identità e, da lì, la propria grandezza.



Il duo ha rapidamente consolidato la reputazione di fare le cose a modo suo: hanno spaccato muumuus, turbanti e parrucche impunemente; essi ha combattuto contro il team legale iperattivo di un eroe dei diritti civili fino alla Corte Suprema; lasciano che la stupefacente centrifuga sonica che è B.O.B. (Bombe su Baghdad) portare via gli anni 2000 Stankonia (dal punto di vista grafico ha bombardato, ma ha bruciato la loro credibilità a non finire). ancora su Stankonia erano ancora molto tagliati da una stoffa rap, anche con una critica antiamericana a tutto tondo, magniloquenza breakbeat e gufi che cantano intessuto. Un'opera di 39 tracce e 135 minuti radicata nel teatro musicale era molto fuori dalle convenzioni per un passo successivo.



Speakerboxx/L'amore di sotto ha finito per pagare un anticipo su un futuro che non potevano sostenere. Lanciati in precedenza dalla loro ineffabile chimica come MC, sovrapposti e intrecciati con un sapiente equilibrio di cautela stanca del mondo e abbandono gagliardo, Speakerboxx/L'amore di sotto era, nonostante tutto il suo meritato successo, la fine visibile di quella dinamica. Dopo aver raggiunto la cima del Monte Olimpo del pop, si è verificata una svolta crudele. Il mondo intero stava finalmente ascoltando, ma OutKast ha finito le cose da dire.



Disgraziato eccesso, benedetto eccesso, impressionante eccesso

La rincorsa a Speakerboxx/L'amore di sotto segnalato che era già impostato per essere diverso. Il lato del disco di André 3000 è nato come concept per un giovane romantico diretto a Parigi, che fa molto per spiegare l'arrapamento e le scenette arrapate. Lavorava senza dormire per giorni, componendo sezioni d'archi tra quattro studi. Allo stesso tempo, Big Boi stava viaggiando verso le profondità più profonde della sua ossessione per l'808. Presentando liberamente il canto di velluto del membro della famiglia Dungeon Sleepy Brown in tutto il suo nuovo materiale, stava anche portando il caramello allo scricchiolio. La coppia ha sperimentato nuove direzioni separatamente, ma ha tenuto d'occhio i reciproci progressi. Qualunque disarmonia si trovasse sotto la superficie, è stato fatto un compromesso praticabile. Hanno messo da parte la fidata unità di produzione Organised Noise (qualcosa che Rico Wade ha ancora da superare del tutto ), ha accumulato 120 canzoni, quindi ha tagliato il grasso. Bene, in parte.



Come critico infamemente schietto Robert Christgau mettilo , SB/TLB è la definizione del dizionario di eccesso - ma per giunta glorioso eccesso. Dalla prima nota modulata che dà il via al veicolo antisommossa blindato di Ghettomusick all'ultimo meandro di Dré attraverso gli angoli della sua mente cattiva quasi due ore e mezza dopo, sembrava una Stele di Rosetta per il precedente mezzo secolo di musica contemporanea. Considerando il rigonfiamento, si muove a un ritmo sorprendentemente frenetico: be-bop pruriginoso e impressioni spasmodiche di Little Richard sulla metà di Dré; phonk esplosivo di drum machine e tagli posse a botte su Big Boi. Non tutto gel: Le mie cose preferite riempie un brief 'Rogers & Hammerstein incontra drum & bass' che letteralmente nessuno chiedeva. Ma lo showboating nella end zone è ciò che ha portato a tanti dei momenti geniali dell'album, quindi è un male necessario.

Dalla prima nota modulata che dà il via al veicolo antisommossa blindato di 'GhettoMusick'... sembrava una Stele di Rosetta per il precedente mezzo secolo di musica contemporanea

Riascoltare con un orecchio neutro è complicato. La quantità di lunghi viaggi in macchina che ho trascorso con questo in un beat Walkman, studiando attentamente l'artwork del CD (il cappotto di visone rovesciato di Big Boi e la pistola rosa fumante di Dré che mi fissava, contrabbando nella loro brillantezza) significa che è simile all'ASMR a questo punto. Alcune cose risaltano fresche, bada. Anche se Speakerboxxxx chiude con una millanteria solida ma dichiaratamente poco originale, Big Boi suona oggi il più maturo della coppia. Sopra il gallo e Infelice continua a indossare lo stesso cappello da statista anziano che indossava sui tagli come Stankonia 'S toilette tisha e aquemini 'S Savana occidentale . Agiscono come parti componenti, impostando apertamente le paure di Big Boi sui danni collaterali causati dallo sparring con la madre dei suoi figli contro il ricordo delle fessure nella sua vita familiare nucleare.

Mentre Big Boi teneva il forte, 3000 era fuori a inseguire la sua voglia di viaggiare sonora – e le donne. Il suo libidinoso e loquace schtick da lounge crooner ha preso un sacco di bastone all'epoca, 'pound-shop Prince' è lo zing più piccante. Ma sai cosa? Prince era a Nowheresville in quel momento. Se, come me, eri un dodicenne inglese in sintonia con le classifiche, la cosa più risonante che avesse fatto in un decennio era fatti mandare da Animaniac . In sua assenza, Dré ha preso il testimone, convertendo il viola in rosa per una generazione più giovane.

Perché sì, L'amore sotto era esagerato, infantile, slapstick - tutto goo-goos, poo-poos e mutandine fuori posto - e posso vedere come questo abbia sfregato molti dei primi utenti di OutKast nel modo sbagliato. Dré è un rapper di livello canonico, ma i suoi bar qui sono passati dall'organizzare delicatamente l'interno di un momento al freneticamente agitarsi intorno all'esterno, buttando giù sgargianti opere d'arte nel cortile di fronte. I narratori di strada dotati in modo soprannaturale hanno preso il loro capitale sociale e lo hanno versato in una modalità più stravagante che alcuni ritenevano fosse solo un colpo. Ma nonostante tutta la sua follia, entrambi i lati di Speakerboxx/L'amore di sotto rimanere scandaloso, divertimento contagioso. E da nessuna parte questo è stato più evidente della coppia incandescente di colpi che li ha davvero incrociati.

la scena della fellatio del coniglietto marrone

Speakerboxx / L'amore di sotto,Intarsio CD

Non cercare di combattere la sensazione.

Il 2003 è stato un anno d'oro per il pop. Tre di Justin Timberlake, tre di Dizzee Rascal, tre di 50 Cent; I colpi, l'oscurità, il rapimento; Come colla , La mamma di Stacy , Pazzo d'amore , Muovi i piedi , Frappè , Mappe – l'elenco potrebbe continuare. Verso la fine dell'anno, spuntarono due singoli dello stesso gruppo, che erano davvero tentativi da solista in tutto tranne che nel nome. Uno è stato evocato a una grigliata; l'altro, un omaggio alla semplicità e all'impatto dei Buzzcocks e dei Beatles. Basti dire che sono rimasti in giro.

Le statistiche in giro Il modo in cui ti muovi e Ciao! parlare della loro ubiquità. Nel Regno Unito, Ehi Ya! ha portato a termine quella che era una corsa incredibilmente rara in un momento prima che i download aumentassero la matematica: ha registrato, è sceso, è aumentato costantemente durante Natale e nel nuovo anno, quindi ha raggiunto un picco ancora più alto; atterrato per la prima volta a novembre, era ancora tra i primi 10 nel marzo successivo. Negli Stati Uniti, sono rimasti in posizione d'oro e d'argento nella Billboard Hot 100 per otto settimane, diventando solo il quarto artista dopo The Beatles, Boyz II Men e Nelly a sostituirsi ai primi posti. Ciao! a un certo punto ha persino trovato bizzarramente la sua strada nelle classifiche Latin Pop Airplay.

Originariamente passato da Arista come un singolo principale troppo rischioso, Hey Ya! è stato inserito nella hall of fame non appena è arrivato nei negozi. Un abile gioco di prestigio (una cadenza di due battute in più) dà l'impressione che la canzone sia in un tempo di 11/4 proggy, mentre si improvvisa con una clip impeccabilmente fluida. Three Stacks scivola tra trecento inflessioni, autoproducendosi e suonando tutti gli strumenti lungo il percorso – infatti, solo altre due persone hanno trovato la loro strada sull'intera traccia. Uno era Kevin Kendricks, synth go-to di Madonna's ambizione bionda tour e l'imponente inno funk di metà anni '80 di Cameoo Parola! ; l'altro era l'assistente ingegnere, Rabeka Tuinei, che finì per essere uno dei più famosi si s in una storia pop semplicemente in virtù di essere l'unica donna in studio in quel momento.

La doppia singola tattica ha messo in moto un'accelerazione inarrestabile. Erano sulla copertina delle riviste rock, toccati per Leno per Letterman , sincronizzando ironicamente l'abbigliamento per portare il loro sgargiante yin/yang di spacciatore all'angolo di strada e ladro di negozi dell'usato vicino a un insieme gratuito a tema collegiale. Il loro assalto di coppia alle onde radio nell'inverno del 03-04 ha colpito invariabilmente al momento giusto per volgere le orecchie alla commissione giudicatrice del Grammy (Hey Ya! in particolare sarebbe stato sufficiente richiamare gli highwatermarks degli anni '60 per suggellare l'accordo con i dinosauri sul pannello). L'8 febbraio 2004, mentre il duo si rifiutava ancora di passare dal n. 1 al n. 2 negli Stati Uniti, Speakerboxx/L'amore di sotto è diventato solo il secondo disco hip hop a portare a casa l'album dell'anno, dopo che Lauryn Hill aveva buttato giù la porta nel 1998. Quando pensi al dominio di Bey, Ye e Kendrick negli anni 2010, quella chiusura sistematica è ridicola . Poi di nuovo, visto quello che seguì sia per la signora Hill che per i due ragazzi drogati, forse è meglio così.

Speakerboxx / L'amore di sotto,Intarsio CD

Siete tutti vivi?

il tuo campione di città bianca di donna

Mentre erano in piena esposizione al bagliore mainstream, hanno affrontato domande ad ogni turno sulla rottura, come se fossero stati attirati. Il problema era che André 3000 non ha esattamente domato il fuoco. Era volubile nello sfarzo di OutKast, ma una verità non detta è che era anche sempre più egocentrico ed egoista. Speakerboxxxx include frequenti menzioni di unità: Big Boi, per sempre il fioretto, sbuffa sono non si scontrano, per niente su The Way You Move direttamente fuori dal cancello; più tardi, dedica un intero mezzo verso su Tomba del boom insistere che hanno deliberatamente dividilo a metà in modo da poter vedere entrambe le visioni , quindi chiedendo che la gente ferma la follia, perché io e Dré stiamo bene. Ma il numero di riferimenti allo stato presente, futuro o eterno di OutKast su L'amore sotto? Zero.

Mentre sei ancora nel circuito promo per Rose , e con il Prototipo/GhettoMusick doppio lato A da seguire, Dré si stava visibilmente stancando. Se non stessimo facendo musica, non so se saremmo ancora amici, si lasciò sfuggire Miscelatore durante una storia di copertina. In un mondo perfetto, questo sarebbe l'ultimo disco degli OutKast. Non si sbagliava: 2006 Idlewild , sia il dramma musicale dell'era del proibizionismo che la colonna sonora con lo stesso nome, è qualcosa che la maggior parte dei fan sorvola, e con ragione. L'anno successivo ha visto un lampo di speranza sotto forma di un guest spot su UGK's Inno dei giocatori internazionali , ancora accreditati come duo, ed entrambi al loro meglio al mondo. Ma questo era un falso faro di speranza, un sussulto di aria brillante da un progetto sul supporto vitale.

Per essere un genere relativamente giovane ed estremamente creativo, l'hip hop della grande lega era anche piuttosto conservatore nelle sue convenzioni accettate... OutKast ha allungato permanentemente quei confini

Per un duo che ha fatto un così grande fieno dall'interazione, la loro decisione di svanire sembrava inconfondibilmente come quella unilaterale presa da 3000. Appariva una o due volte l'anno come una pistola a noleggio in progetti che definiscono il decennio ( Canale arancione , Stai attento , 4 ) e anche, stranamente, DJ Unk's Vai fuori . Big Boi ha pubblicato uno dei migliori album rap straight-up degli ultimi tempi nel tanto ritardato Sir Lucious piede sinistro , ma da allora ha passato troppo tempo a sguazzare in acque poco profonde indie-pop. Quando le offerte sono arrivate di nuovo sulla strada, hai la sensazione che Big Boi abbia torto il braccio di 3K con la promessa dei bei tempi. Avrebbe dovuto restare ad ascoltare il suo istinto. C'è una linea temporale alternativa in cui il tour di ritorno del 2014 è stato un trionfo; forse la stessa linea temporale in cui luccicava di Kelis Milionario fatto su L'amore sotto come inizialmente previsto. Ma purtroppo viviamo in questo. Separato, dopotutto, si è dimostrato migliore quando sono coinvolti i sentimenti.

La stessa fobia dell'impegno che così freddamente ha giocato nella persona di Dré è esplosa su di lui durante la prima delle loro date di reunion, che è stata un Slot principale del Coachella . Erano impreparati, e si vedeva. La folla abbronzata era lì per saltare in giro per Hey Ya!, non per rotolarsi sulle spalle Crumblin 'Erb . Dré ha registrato l'atmosfera della folla tranquilla e si è spento entro un'ora di un tour di un anno. Sono andato all'unico spettacolo di Londra quell'estate, dove sono stati insultamente inseriti sotto Bruno Mars al Wireless Festival. La risposta era completamente morta. Un amico ha pianto durante la chiusura Il mondo intero , che sembrava decisamente funereo mentre si muovevano. È stata una delusione brutale.

Fai la tua parte

André 3000 e Big Boi avevano solo 28 anni quando uscirono Speakerboxx/L'amore di sotto, con altri quattro immensi album già alle spalle dal 94 al 00. È importante ricordarlo. Hanno virato fuoristrada, deviati dal loro progetto più impegnativo, ma avevano già percorso un notevole chilometraggio. Che il duo fosse un ibrido mutaforma di Slick Rick e Bootsy Collins: prima papponi, poi alieni, o qualche genio, o qualche merda, in le loro stesse parole schive – era parte integrante del magnetismo. Ma immagina di incollare insieme queste due personalità e costringerle a muoversi di pari passo come una sola per un decennio. Forse era strutturalmente incapace di durare.

Nella loro vita, però, hanno più che fatto la loro parte. Gli studiosi hanno scritto saggi sull'esplosione culturale risultante da quel momento non filtrato di orgoglio del sud ai The Source Awards. Le OutKlasses sono ora offerto in un college a Savannah, GA . Non devi guardare lontano per vedere la loro influenza sulla classe di stelle di oggi: Future, il cugino di Rico Wade, era solito gironzolare per il Dungeon da adolescente colpito dalle stelle, raccogliendo tutto ciò che poteva; Janelle Monáe, primogenita di Big Boi, da allora ha indossato le scarpe a forma di principe che Dré ha lasciato; Young Thug ha portato la loro stravaganza musicale e la moda outré in un altro regno.

La fase imperiale di OutKast durò solo pochi anni, ma in quel periodo erano una forza culturale da vedere. Oltre a lasciarsi alle spalle una musica maestosa, hanno aperto spazio agli individui dentro e in effetti oltre il gioco del rap per colorare audacemente fuori dalle righe. Per essere un genere relativamente giovane ed estremamente creativo, l'hip hop della grande lega era anche piuttosto conservatore nelle sue convenzioni accettate negli anni '90 e nei primi anni 2000. OutKast ha allungato permanentemente quei confini, mostrando che l'eccentricità dovrebbe essere apprezzata. Da nessuna parte ciò è stato fatto più allegramente che sul loro capolavoro finale imperfetto, frenetico ma furiosamente divertente.