Rivisitando Ray of Light, l'album più lungimirante di Madonna, 20 anni dopo

Rivisitando Ray of Light, l'album più lungimirante di Madonna, 20 anni dopo

Madonna era stata una superstar per oltre un decennio quando ha rilasciato Raggio di luce nel 1998. Il suo status di icona era stato cementato con la sua prima compilation di Greatest Hits, anni '90 La collezione dell'Immacolata , che ha distillato la sua carriera iniziale in un singolo pop che ha definito un'epoca dopo l'altro (Holiday, Like a Virgin, Papa Don't Preach, Like a Prayer, Vogue) e ha venduto 32 milioni di copie in tutto il mondo. Il Blond Ambition World Tour dello stesso anno aveva alzato il livello degli spettacoli pop nell'arena, essendo sia più provocatorio che più spettacolare di qualsiasi altra cosa prima. Aveva anche celebrato la sua sessualità più apertamente di qualsiasi altro artista paragonabile, maschio o femmina, con lo sbalorditivo 1992 Sesso libro, che conteneva immagini bellissime e fortemente stilizzate di anilingus, sesso a tre e BDSM. L'album di accompagnamento, Erotica , era un'esplorazione imperfetta ma affascinante del sesso e del romanticismo.

Sebbene Sesso e Erotica vengono giustamente rivendicati come classici di culto, al momento hanno portato il sapore dello scandalo a Madonna, che è stata accusata dai media di aver spinto il suo programma positivo per il sesso `` troppo lontano '', inducendola a procedere un po 'più cautamente a metà anni 90. Dopo l'approccio R&B del 1994 Storie della buonanotte album, ha pubblicato la sua compilation di ballate S Qualcosa da ricordare , e ha ottenuto il ruolo principale nel film-musical Evitare , che le è valso un Golden Globe. Dall'esterno, Madonna stava iniziando a sembrare un po 'più un'artista adulta e 'rispettabile', e un po' meno all'avanguardia.

Ma non per la prima volta, e certamente non per l'ultima, era stata sottovalutata. Dopo aver rifiutato le nuove tracce registrate con Storie della buonanotte il produttore Babyface, e lavorando su nuovo materiale con il suo collaboratore di lunga data Patrick Leonard e il futuro co-sceneggiatore di Lana Del Rey Rick Nowels, Madonna ha deciso di andare in una direzione più a sinistra collaborando con un produttore elettronico britannico relativamente sconosciuto chiamato William Orbit. La capacità di Madonna di scegliere co-sceneggiatori e produttori inaspettati e stimolanti fa parte del suo genio, ma scegliere Orbit è stata probabilmente la sua mossa più coraggiosa fino ad oggi. La loro collaborazione a volte era difficile (principalmente perché l'attrezzatura di Orbit continuava a rompersi), ma hanno cliccato musicalmente e ha finito per co-produrre tutte le tracce tranne una su quello che è diventato Raggio di luce . Viene da un posto molto sperimentale e all'avanguardia, ha detto Madonna Rotazione rivista. Non è un musicista esperto e sono abituato a lavorare con musicisti di formazione classica, ma sapevo che era lì che volevo andare, quindi ho preso molti più rischi.

google maps foto del cadavere

quando Raggio di luce caduto 20 anni fa oggi, è stata una rivelazione. Il Britpop era in declino e le Spice Girls avevano conquistato il mondo, ma Madonna stava offrendo qualcosa di diverso: una versione sofisticata, innovativa ed emotivamente colta del dance-pop. Ecco perché Raggio di luce rimane un album di riferimento fino ad oggi.

HA COMBINATO MUSICA DANZA SOTTERRANEA E MAINSTREAM IN UN MODO CHE NESSUN ALBUM POP AVEVA FATTO PRIMA

Anche se Raggio di luce è sicuramente un album elettronico, che incorpora elementi di dub, trip-hop, techno, disco, psichedelia e house, presenta anche alcuni arrangiamenti di archi piuttosto sublimi, in particolare sul singolo Frozen, e parti di chitarra prominenti - pensa al rotolamento riff all'inizio della title track, prima che intervenga il ritmo martellante. Quando Q la rivista ha chiesto a Madonna perché avesse deciso di lavorare con Orbit, lei ha rivelato di essere una fan del suo insolito Strano carico serie di album ambient della fine degli anni '80. Ho anche amato tutti i remix che ha fatto per me ed ero interessato a fondere una sorta di suono futuristico ma anche usare molte influenze indiane e marocchine e cose del genere, e volevo che suonasse vecchio e nuovo allo stesso tempo.

Il risultato è un album che sembra spirituale, elementare e illuminato, anche quando Madonna non canta in sanscrito (come fa sull'ottava traccia Shanti / Ashtangi). I critici in passato erano stati irriverenti riguardo alla voce di Madonna, ma spinti da alcune delle sue migliori performance di sempre (tutte le sue Evitare la formazione aveva davvero dato i suoi frutti), Raggio di luce è anche un album che si sente fluido e stranamente acquoso in un modo completamente distintivo.

Tuttavia, sarebbe un vero e proprio sessismo suggerire che Orbit sia l'unica responsabile di questo. Odio quando la gente dice che l'ho reinventata - lo trovo imbarazzante, ha detto Orbit Il telegrafo nel 2009. Voleva fare questa importante dichiarazione e se non fossi arrivato qualcun altro l'avrebbe fatto. Era quella esperta, per farlo funzionare. La gente pensa che lei fosse la star e che io avessi il talento musicale, ma eravamo uguali. È stata una vera collaborazione.

i bianchi non sanno ballare

HA STAMPATO IL REGOLAMENTO PER LE POP STAR FEMMINILI

Madonna rilasciata Raggio di luce circa sei mesi prima che compisse 40 anni, un periodo nella carriera di un'artista in cui una combinazione tossica di misoginia ed ageismo normalmente le impone di provare a 'invecchiare con grazia'. Madonna era stata sottovalutata da critici e commentatori per tutta la sua carriera (Germaine Greer una volta ha scritto che lei non sa cantare e non sa ballare), ma Raggio di luce ha sfidato le loro percezioni su quale tipo di album una donna a 15 anni nel gioco potesse e dovrebbero fare. Era una grafica avventurosa dal punto di vista sonoro e ispirata: l'entusiasmante video time-lapse della title track, diretto da Jonas Åkerlund, ha vinto il primo premio agli MTV VMA del 1998. Ha reclutato un altro autore di video musicali, Chris Cunningham, collaboratore di Aphex Twin, per il suo video Frozen. Il risultato è stato un clip proto-emo meravigliosamente desolato girato nel deserto del Mojave della California con immagini (come una Madonna pallida e vestita di nero che si trasforma in uno stormo di uccelli scuri) che ancora oggi abbaglia. Questa era ha debitamente vinto Madonna il tipo di plauso della critica che non aveva mai ricevuto in passato, inclusi quattro Grammy Awards.

Dopo Raggio di luce , artisti vari come Beck, Blur e All Saints hanno seguito il suo esempio e hanno chiamato William Orbit. A 39 anni, Madonna si è reinventata ancora una volta ed è tornata all'apice della cultura pop. Ma, naturalmente, la crudele ironia è che la sua battaglia in corso contro la misoginia e l'età è diventata più difficile da questo punto in poi. Quando ha 'osato' mostrare il suo corpo nel video Hung Up del 2005 e nel 2008 Caramella copertina dell'album, alcuni angoli della stampa scandalistica sogghignarono. A 2009 Mail l'editoriale era persino intitolato: Oh, andiamo Madge! Non è ora che lo metti via? Con Raggio di luce , Madonna ha dimostrato che le pop star femminili non hanno bisogno di ritirarsi quando raggiungono i 40 e 50 anni, anche se deve ricordarcelo ancora oggi.

HA VEDUTO MADONNA SCAVARE PIÙ PROFONDO CHE MAI PRIMA

Il modo di scrivere canzoni di Madonna era stato straordinariamente personale in passato. Ci ha dato un'idea della sua relazione distruttiva con Sean Penn in Till Death Do Us Part del 1989 e ha reso omaggio agli amici morti di AIDS in In This Life del 1992. Ma dalle prime battute del brano di apertura Drowned World / Substitute for Love, è chiaro Raggio di luce sarà il suo album più schietto e confessionale. Ho viaggiato per il mondo, cercando casa / mi sono ritrovato in stanze affollate, sentendomi così solo, canta su un'elettronica sognante, rifiutando le trappole superficiali della sua prima fama e successo. Più tardi, celebra la bambina che è riuscita a farlo respira nuova vita nel mio cuore spezzato su Little Star, e si rimprovera di vivere egoisticamente su Nothing Really Matters.

Madonna offre anche alcuni commenti sociali su Swim, torcendosi le mani in un mondo in cui bambini (stanno) uccidendo bambini mentre gli studenti violentano i loro insegnanti. Ma il momento più straziante dell'album è il brano finale Mer Girl, una sorta di poesia-canzone in cui Madonna affronta la morte di sua madre immaginando di essere risucchiata nella sua tomba. E ho sentito l'odore della sua carne in fiamme, delle sue ossa marce, del suo decadimento, canta tranquillamente e in modo pratico. Altre pop star semplicemente non scrivono testi in questo modo.

CI HA DATO ALCUNI LOOK PIÙ ICONICI DI MADONNA

Essendo diventata una star nell'era di MTV, Madonna comprende totalmente il potere di un'immagine accattivante. Il gossamer look gotico che oscilla nel video di Frozen e la diva dance più semplice e vestita in denim che presenta in Ray of Light illustrano i lati oscuri e chiari dell'album. Ma è interessante notare che il suo look ispirato alla geisha nel video meno conosciuto Nothing Really Matters è probabilmente altrettanto influente. quando RuPaul's Drag Race ha organizzato una sfida in passerella a tema Madonna durante l'ottava stagione, non meno di quattro regine sono uscite indossando imitazioni del suo kimono rosso disegnato da Jean-Paul Gaultier. Drag Race ha dovuto tenere di nuovo una sfida in passerella della Notte delle 1000 Madonne la stagione successiva per fare ammenda.