Left at London: il magico talento che imita le tue star preferite

Principale Musica

Left At London – vero nome Nat Puff – è una donna trans di Seattle che è stata una figura sui nostri piccoli schermi quadrati per un po' di tempo ormai. Iniziando come Viner nel 2014, ha creato un seguito di culto attraverso i suoi esilaranti brevi video, in particolare per il suo ' post relativo ' Vine, che ora ha oltre 28,7 milioni di loop, prima di perseguire la sua passione per la musica.





Left at London ora ha due EP in uscita, Transgender Street Legend Vol. 1 così come Il cuore viola , e sta lavorando alla pubblicazione del suo album di debutto, Non sei abbastanza solo , che dovrebbe uscire entro la fine dell'anno. Mentre la sua presenza online si concentra su diritti trans, crowdfunding e attivismo, la sua popolarità ha recentemente ricevuto una spinta astronomica a seguito di una serie di video virali; 'come fare una canzone ____'. Mitski, Tay Keith, Frank Ocean , e Tyler, il Creatore sono stati tutti soggetti a un'arguta analisi dettagliata di come questi artisti svolgono il loro mestiere. E i suoi sudditi sembrano adorarlo, ha persino fatto ridere Tyler LEGIT, e anche Mitski ha ricevuto le sue risposte. Anche se Nat è molto, molto divertente, c'è molto di più in lei. Dazed le ha parlato dei TED Talks, della rettitudine e delle scoregge natalizie.

Quindi hai lasciato il tuo lavoro il 5 marzo per perseguire la tua carriera nella musica, come sta andando?



come far sentire meglio masturbarsi

A sinistra a Londra: Stava andando... uh... stava andando, haha. Quando ho lasciato il mio lavoro, ero abbastanza fiducioso che avrei avuto abbastanza soldi dallo streaming per farmi passare - e lo faccio, sono solo meno soldi di quelli che avevo al mio lavoro con il salario minimo. Sono piccoli passi. Sto attingendo ai miei risparmi qua e là, ma a parte questo, sta andando sorprendentemente bene. Sento di avere più tempo per fare progetti riguardo alla mia musica e anche con i miei amici e il mio partner.



Come è iniziato il tuo interesse per la musica?

A sinistra a Londra: Mi occupo di musica da un po' di tempo. Ci sono stati quattro album che ho ricevuto da bambino che mi hanno davvero coinvolto nella musica. Quindi c'era; Esperienza Hendrix , che era il migliore di Hendrix, Magico Mistero Tour dei Beatles, Vicino al bordo da Sì, e... scoregge di natale . scoregge di natale è un album che sono solo canzoni di Natale... ma uh... sono solo suoni di scoreggia.



A che punto hai deciso di iniziare a produrre Vines?

A sinistra a Londra: Non ricordo il nome dell'hashtag, ma c'erano queste sei seconde battaglie rap tra Viners. Ho deciso di ottenere un account vine solo per farlo, e poi nel tempo ho semplicemente raccolto un seguito di culto, che ha finito per aiutarmi a ottenere più seguito in seguito. Il fatto che le persone possano essere come 'te' fatto Vine' al contrario di 'sei un Viner' è una transizione importante per me. Alcune persone si riferiscono ancora a me occasionalmente come a Viner, ed è uno dei miei cruccioni. È come se Vine non esistesse nemmeno più – non c'è modo sulla terra che qualcuno possa più essere un Viner.

Oh, cazzo Vite! Ho chiuso con Vine, Vine ha chiuso con me – Left At London

Molta della tua musica è incentrata sulla rettitudine e l'uguaglianza, e i tuoi fan sembrano trovarti una figura molto emblematica del panorama trans. Senti qualche responsabilità per questo?

A sinistra a Londra: Lo faccio, in realtà. In particolare per quanto riguarda la mia musica, ci sono stati momenti in cui la merda diventa davvero difficile, momenti in cui sono impacciato sulla mia musica e sono tipo 'nessuno la sta ascoltando', e ho enormi attacchi di sindrome dell'impostore. Devo ricordare che le persone, a prescindere, sono state influenzate dalla mia musica. E devo fare un passo indietro e capirlo, se voglio continuare a influenzare la vita delle persone in questo modo. Devo continuare ad andare, non posso fermarmi solo ora.