La colonna sonora alternativa di Cinquanta sfumature, dagli appassionati di BDSM

La colonna sonora alternativa di Cinquanta sfumature, dagli appassionati di BDSM

Potrebbe esserci un modo meno sexy per trascorrere il fine settimana di San Valentino che guardare Cinquanta sfumature di grigio ? Mettendo da parte il fatto che è basato su un romanzo erotico che fa costantemente riferimento ai genitali femminili come laggiù, Cinquanta sfumature è stato criticato da molti per le dinamiche di potere distorte che promuove; con stalking, possessività e ombrosi confini di consenso, il rapporto tra i due protagonisti è borderline abusivo.

Andrea Zanin , scrittore, accademico ed educatore BDSM con sede a Toronto, lo mette al meglio: ( Cinquanta sfumature di grigio ) è abbastanza stravagante da far sentire le persone titillate, ma le tiene anche a proprio agio con i classici malsani tropi fiabeschi che già conoscono, dice Stordito . La relazione tra Christian e Ana è orribilmente rovinata. Solo perché Christian ha una tecnica BDSM decente non nega che sia uno stalker violento e controllante. Solo perché ad Ana piace il sesso e (a volte) il gioco BDSM non la rende meno manipolatrice, gelosa e giudicante. Questi due personaggi sono un enorme mucchio di sostanze tossiche.

Il fatto che questo pasticcio venga avvolto in un inchino e servito come ideale romantico per San Valentino non è altro che deprimente; e ancora più deprimente è il fatto che così tanti musicisti brillanti - Sia, The Weeknd, Beyoncé - abbiano approvato questo ideale contribuendo con musica originale al film. Non solo l'hanno approvato, ma l'hanno rispecchiato: Bey ha scelto una delle sue prime canzoni più incasinate per ri-registrare per la colonna sonora (pensa al testo di Crazy In Love: quando parlo con i miei amici così piano, / 'chi pensava di essere?' / guardando cosa mi hai fatto ) e The Weeknd è più scettico che mai Guadagnato .

Questo film è tutt'altro che sexy, e lo è anche la musica che lo accompagna; così Stordito parlato a Andrea , Elise Peterson ( scrittore per Adult Magazine ed ex dominatrice), e due donne professioniste - Lady Grace Marie e Lady Purple Star - per scoprire quale sarebbe il loro ideale 50 sfumature di grigio colonna sonora. Dalla rivolta della gioventù ribelle all'R & B classico e intrigante, non puoi mai prevedere esattamente cosa potrebbe farti trarre in inganno: oltre alle canzoni elencate qui, altre citate includevano una gamma da Janet Jackson Rope Burn agli Arctic Monkeys ' Voglio sapere? Ecco uno spaccato della musica che queste donne trovano più eccitante e più liberatoria di qualsiasi cosa prescritta da Hollywood, sia all'interno che all'esterno.

ADINA HOWARD - 'FREAK COME ME'

Elise Peterson: Ricordo vividamente quando avevo sette anni e cantavo in silenzio ogni parola di questa canzone in sella alla Ford Fox bianca di mia madre. Adina Howard era in anticipo sui tempi. Il mondo non era pronto a vedere una donna nera liberata essere così fluida riguardo al sesso nei suoi testi. Ho tutta la mia vita a cantare le sue canzoni ad alta voce da adulta ora.

NICKI MINAJ FEAT. ARIANA GRANDE - 'ALZATI IN GINOCCHIO'

Lady Grace Marie: Al momento mi occupo del nuovo album di Nicki Minaj, in particolare della canzone Get On Your Knees. È una canzone molto popolare con un grido in faccia e le dinamiche di potere di FemDomme come tema principale. La popolarità di questa canzone mi ricorda che è un periodo così fantastico per essere una donna negli Stati Uniti.

liv tyler Empire registra la gonna

ZEBRA KATZ FEAT. NJENA REDDD FOXXX - 'IMA READ'

Lady Grace Marie: I duri rimproveri e le minacce di violenza sono sexy? Non posso parlare per tutti, ma mi emoziono quando sento questo tipo di atteggiamento in una canzone. Voglio dire, non tutti vogliono scopare il potere? L'arte di parlare di merda è molto potente.

UNGHIE DA NOVE POLLICI - 'PIÙ VICINI'

Lady Purple Star: La mia playlist del dungeon è un mix di canzoni che mi provocano: sessualmente, sensualmente, eroticamente. A volte uso Pandora .. dipende dal tipo di sessione che sto facendo. Recentemente ho iniziato ad ascoltare la stazione di Frank Sinatra durante le sessioni di fumo fetish. Lo adoro! Per sessioni corporali più aggressive ascolto le stazioni di Nine Inch Nails e Marilyn Manson. Amo Closer.

BIKINI KILL - 'REBEL GIRL'

Lady Grace Marie: Ho iniziato ad andare agli spettacoli di Riot Grrrl quando avevo 15 anni. Raggiungere la maggiore età a metà degli anni '90 è stato radicale in quella scena, perché potevi andare agli spettacoli e c'erano sicuramente dei giovani presenti, ma non c'era alcuna pressione per flirtare con loro o prestare loro alcuna attenzione. Avevo 15 anni e guardavo queste donne audaci sul palco che parlavano di supremazia femminile e mi identificavo davvero con la loro forza. La mia canzone preferita all'epoca era Rebel Girl. Quella canzone è così importante. È anti-slut shaming, anti-omofobia, pro-sorellanza (sicuramente non il tipo etero-normativo croccante). Direi che questa musica - gli spettacoli, gli album, le donne che lo fanno e l'ascoltano, e l'aura che lo circonda - ha decisamente plasmato la mia visione del mondo.

l'album del mostro del weekend party week

THE LUNACHICKS - 'BUTT PLUG'

Lady Grace Marie: Onestamente, sembra che tutti stiano giocando con le loro chiappe al giorno d'oggi, ma nel 1995? Questa canzone era radicale in un momento in cui le chiacchiere erano ancora tabù. Ricordo di aver partecipato al seminario sulla sessualità umana circa tre o quattro anni dopo l'uscita di questa canzone e il mio professore diceva che il gioco del culo / il rapporto anale era l'ultimo tabù e stavo pensando a me stesso Veramente? Ancora? Adoro ancora questa jam 20 anni dopo perché è una canzone molto dolce - in realtà è molto romantica. Si tratta di due persone che si rendono conto di essere entrambi stravaganti e innamorati, ed è tutto perché uno di loro non poteva (o non voleva) nascondere più il loro butt plug. È anche radicale in un modo strano, perché è una canzone d'amore per tutti. Mozziconi: li abbiamo tutti, sai? E la canzone è anche priva di pronome - piuttosto interessante per 95 se me lo chiedi.

JESSE COOK - 'CADUTA AI TUOI PIEDI'

Andrea Zanin: Una delle canzoni che amo, da una prospettiva stravagante, non è totalmente musica da dungeon. La canzone Fall at Your Feet di Jesse Cook è una bellissima espressione del desiderio di essere di servizio, che è un elemento chiave delle dinamiche dominanti / sottomesse. La canzone riflette la purezza di voler essere utile a qualcuno senza presumere di decidere che aspetto ha e senza aspettarsi il risultato. Colpisce tutte le note per me in termini di ciò che amo del ricevere un servizio in una dinamica D / s. Sono sicuro che Jesse Cook non intendeva in alcun modo che questa fosse una canzone pervertita, ma attinge a un'essenza che trovo molto avvincente.

PESCHE - 'I RAGAZZI VOGLIONO ESSERE LEI'

Lady Grace Marie: Ascoltavo questa traccia prima di ogni sessione perché è così bella! Oltre ad essere una canzone rock davvero fottutamente fantastica, i testi dipingono il ritratto di una dea del sesso autodidatta - la più grande e cattiva puttana di tutte. Abbiamo tutti le colonne sonore per i nostri diversi stati d'animo, e questa è sicuramente la traccia più importante del mio 'Sto per essere in cima-alla-merda-di-te-e-te-lo-ricorderai- colonna sonora per sempre.

i ragazzi etero diventano gay per soldi

LA RISPOSTA - 'RICH BITCH'

Lady Grace Marie: Questa è una delle mie canzoni preferite di tutti i tempi. In superficie sembra che si tratti di scopare puttane, ottenere soldi ma è molto più profondo di quello. Si tratta di tirarti fuori da una dinamica di potere disfunzionale e avere la sicurezza di andare oltre le tue circostanze limitanti per rivendicare un trono che è più vero per te.

BJÖRK - 'COMPORTAMENTO UMANO (UNDERWORLD REMIX)'

Andrea Zanin: Mi piace quanto sia cruda questa traccia e quanto semplicemente i testi parlino al mistero degli esseri umani e delle cose che facciamo. I bassi profondi e il ritmo deciso funzionano davvero bene per la riproduzione SM, e anche il concetto lo fa! Mi dà fastidio che le persone siano infinitamente curiose di sapere perché le persone sono stravaganti. Pone l'attenzione sulla devianza come oggetto che richiede studio, invece di porre l'attenzione sulla norma, sulla decostruzione e sull'analisi del perché e del modo in cui le persone cadono in una sorta di ordinamento tradizionale di desideri e comportamenti piuttosto che seguire la loro natura o esplorare molteplici possibilità. Mi piace che Björk chiami come tutti gli esseri umani siano in qualche modo insondabili. Non so se questo mi dà potere, esattamente, ma per me funziona.

DUET EMMO - 'O COSÌ SEMBRA'

Lady Grace Marie: L'altro giorno stavo ascoltando Duet Emmo e ho aggiunto la canzone Or So It Seems a una delle playlist della mia sessione. Questa canzone in particolare mi sembra sesso, ma come se il sesso incontrasse il grottesco - come se un fantasma tornasse a fare l'amore con il suo amante ancora vivo durante la notte.

Hayley Williams e Miley Cyrus

FKA TWIGS - 'PAPI PACIFY'

Elise Peterson: Suona qualche ramoscello FKA e sento un bisogno opprimente di gattonare lentamente a quattro zampe o rollio. Nello specifico, 'Papi Pacify' lo fa davvero per me. La prima volta che l'ho sentito, l'anno scorso ero su un binge di Youtube che è iniziato con Water Me, ma è stato Papi Pacify che mi ha davvero stretto - in modo simile a come il ragazzo sexy di fronte a ramoscelli le stringe la gola mentre contemporaneamente ci infila le dita. Incredibilmente caldo.

D’ANGELO - 'SENZA TITOLO (COME SI SENTE)'

Elise Peterson: Poi c'è sexy senza sforzo. Quando ho bisogno di una marmellata che vincerà per sempre. Queste canzoni iniziano nell'anima e si muovono attraverso il mio bacino. Tagli come How Does It Feel di D'Angelo, I'm Still In Love With You di Al Green o un classico più recente come Tone di Quadron. Vorrei essere innamorato di qualcuno con cui condividere un momento su uno di questi.

ISLEY BROTHERS - 'SENSUALITÀ'

Elise Peterson: La musica è trasformativa. Ha sicuramente giocato un ruolo fondamentale nella creazione di un flusso per le mie sessioni (che è davvero importante). Il tipo di sessione che stavo conducendo [come ex domme] avrebbe determinato il genere che avrei scelto. La stazione Pandora di Isley Brothers sarebbe sempre ottima per aiutare il sottomarino (missiva) a rilassarsi. È un paradosso interessante essere coperti di sudore per la fustigazione mentre Ron Isley canticchia dolcemente in sottofondo.

JEREMIH - 'FUCK U ALL THE TIME'

Lady Grace Marie: Il ritmo delle mie sedute in generale è intimo e lento, attento. Jeremih ha più o meno la stessa velocità e ha questa pista che aiuta davvero a rallentare tutto chiamato Fuck You All The Time. Mi è stato detto che ho questo modo di rallentare il tempo con la mia voce e i miei movimenti, costringendo le persone a entrare e uscire dalla sessione in silenzio. Posso fare tutto questo e poi un po 'senza musica, ma perché dovrei farlo quando ci sono così tante grandi canzoni là fuori?