Matthew Mindler, protagonista di 'Our Idiot Brother', è morto a 19 anni dopo essere scomparso al college

Matthew Mindler, protagonista di 'Our Idiot Brother', è morto a 19 anni dopo essere scomparso al college

Matthew Mindler, un attore bambino apparso in diversi progetti negli anni 2010, è morto a 19 anni dopo una scomparsa mentre era al college. Variety ha riferito sabato che Mindler , un attore bambino che in particolare è apparso al fianco di Paul Rudd in Il nostro fratello idiota , era morto a 19 anni.

Mindler era stato denunciato come scomparso alla Millersville University in Pennsylvania, dove era al suo primo anno da studente. La scuola aveva precedentemente denunciato la sua scomparsa all'inizio della settimana, innescando una ricerca da parte della scuola e della polizia locale.



scena del banco dei pegni pulp fiction

Entro sabato, però, Mindler è stato dichiarato morto e Millersville aveva inviato agli studenti un'e-mail con quell'annuncio.

È con un cuore addolorato che vi comunico la morte del diciannovenne Matthew Mindler di Hellertown, Pennsylvania, uno studente del primo anno alla Millersville University. I nostri pensieri di conforto e pace sono con i suoi amici e la sua famiglia durante questo momento difficile, diceva l'e-mail.

l'anime di hayao miyazaki è spazzatura

Secondo il rapporto, Mindler sarebbe stato trovato nella vicina Manor Township. La morte è attualmente oggetto di ulteriori indagini e una causa della morte non è stata rivelata. Mindler era meglio conosciuto per il suo ruolo di River nel film del 2011 Il nostro fratello idiota , ma è apparso di recente in un film TV del 2016, Ciad: un ragazzo americano .

[attraverso Varietà ]