Il governatore della Florida e il candidato presidenziale Ron DeSantis sembrano correre spaventati da ... 'The View'?

Il governatore della Florida e il candidato presidenziale Ron DeSantis sembrano correre spaventati da ... 'The View'?

 Ron De Santis
Immagine Getty

Il governatore della Florida e il candidato presidenziale Ron DeSantis sembrano correre spaventati da ... 'The View'?

Governatore della Florida Ron De Santis probabilmente non apparirà La vista in qualsiasi momento presto. Dopo aver ricevuto un invito ad apparire nel talk show diurno quando inizia nuova stagione a settembre, il vice segretario stampa di DeSantis, Bryan Griffin, ha deciso di farlo fai esplodere lo spettacolo su Twitter invece di accettare l'offerta. Nonostante sia salito nei sondaggi come potenziale candidato presidenziale del GOP per il 2024, DeSantis non pensa che ne varrebbe la pena visitarlo La vista dopo che i co-conduttori sono stati così cattivi con lui negli ultimi anni.

Nella risposta di Griffin a La vista , che ha condiviso su Twitter, il vice segretario stampa ha lanciato un dettagliato elenco di critiche dai co-conduttori dello spettacolo, che è stato gentile da parte sua condividere:

Joy Behar, agosto 2021: 'Sei a corto di chiamare [il governatore DeSantis] un sociopatico negligente e omicida, perché è quello che è'. Ha aggiunto: “Cosa sta facendo? Sta mettendo a rischio la vita dei bambini, dei genitori dei bambini, dei loro nonni, di chiunque possano entrare in contatto, quindi può fare appello alla sua base di suprematisti bianchi, così può continuare la sua carriera ed essere rieletto.

Sunny Hostin, giugno 2022: 'Death-Santis... Penso che sia un fascista e un bigotto'.

Ana Navarro, aprile 2022: (sulle politiche del governatore DeSantis): “È una comunità anti-nero, è anti-gay, è una comunità anti-LGBTQ+. E per qualche ragione, la base repubblicana risponde ad esso”. E 'È antiamericano'. È quello che succede in Venezuela. È quello che succede in Nicaragua'.

Sunny Hostin, febbraio 2022 (sulle politiche del governatore DeSantis): “È iniziato con CRT. Ricordiamolo – e quelle sono leggi anti-storia, leggi sulla storia anti-neri, davvero”, ha detto. “Se inizi a inseguire i neri, cosa viene dopo, giusto? Ovviamente la comunità LGBTQ+, e poi le donne, e poi altri gruppi emarginati”.

scena di cotta del bambino del millepiedi umano 2

Griffin ha quindi scritto: 'Passeremo questa offerta', il che è stato abbastanza chiaro dopo che si è preso il tempo di scrivere un intero elenco di lamentele. È servito anche come anteprima per una presidenza DeSantis, che a quanto pare avrebbe visto il ritorno a un rapporto contraddittorio con la stampa libera. Come molto Trumpiano.

(Attraverso mediate )