Un candidato al Senato del GOP attacca il femminismo, dicendo che la sua fidanzata dovrebbe semplicemente mettere la cena in tavola ogni sera

Un candidato al Senato del GOP attacca il femminismo, dicendo che la sua fidanzata dovrebbe semplicemente mettere la cena in tavola ogni sera

Courtland Sykes per Senato/Facebbok

Un candidato del GOP per il Senato degli Stati Uniti del Missouri, Courtland Sykes, sta vivendo una settimana difficile. All'inizio di questa settimana, ha pubblicato un'immagine su Facebook che ha confrontato prominente Da donne democratiche a cattivi Disney . Normalmente, qualcuno che paragona Hillary Clinton a Malefica da Bella Addormentata o paragonando la Sen. Claire McCaskill a Ursula di La Sirenetta in un post su Facebook non attirerebbe troppa attenzione, ma Sykes sembra essere in corsa per il seggio al Senato di McCaskill.



Dopo un caloroso giro di critiche, Sykes, che ha fatto una campagna per Roy Moore nelle elezioni speciali dell'Alabama, ha raddoppiato rilasciando un bizzarra dichiarazione di Facebook , che dà le sue opinioni sul femminismo. Alla domanda se sostenesse i diritti delle donne, Sykes ha risposto, in un certo senso, che ha sostenuto il diritto della sua fidanzata di renderlo un cena fatta in casa tutte le sere :

Voglio tornare a casa per una cena preparata in casa ogni sera alle sei. Uno che lei aggiusta e uno che mi aspetto che un giorno le figlie imparino a sistemare dopo che diventeranno casalinghe tradizionali e mogli di famiglia.

Le femministe spingono anche un programma che hanno inventato per soddisfare le loro brutte teste piene di serpenti, secondo il candidato repubblicano al Senato . Sykes ha anche detto che non voleva che le sue donne diventassero banshees ossessionate dalla carriera che rinunciano alla vita domestica, ai bambini e alla felicità della famiglia per diventare una femminista manofobica e decisa. Questo, secondo lui, ha soppresso la naturale femminilità per cinque lunghi decenni.

Sfortunatamente per Sykes, lo è ancora molto indietro rispetto al capolista del GOP nella sua corsa al Senato, ma questo non lo dissuaderà dal pubblicare su Facebook.

Addison Rae ha lasciato la casa dell'hype?

Leggi la sua dichiarazione anti-femminista completa di seguito.

(Attraverso Storia cruda )