Ogni bottiglia della linea di whisky scozzese Johnnie Walker Core, classificata

Ogni bottiglia della linea di whisky scozzese Johnnie Walker Core, classificata

Johnnie Walker è uno dei whisky più venduti nel mondo. Ed è il più venduto whisky scozzese da una bella grande margine . Significa che ci sono molti fedelissimi a Johnnie Walker's scotch misti là fuori. Il whisky shingle non lascia nemmeno i suoi fan affamati di opzioni, con sette bottiglie core nel La formazione degli Stati Uniti e 16 edizioni limitate attive (sebbene molte di queste siano variazioni del costoso Johnnie Walker Blue, che a sua volta ha cinque espressioni in edizione limitata).

Oggi non siamo qui per discutere di scotch in edizione limitata difficili da rintracciare. I dram che stiamo degustando sono tutti disponibili presso il tuo negozio di liquori locale o, per lo meno, online (controlla facendo clic sul prezzo). Sono anche relativamente conveniente rispetto alle espressioni a tiratura limitata.



parrucche da uomo prima e dopo

Per quanto riguarda la scienza alla base di questa classifica, abbiamo considerato solo due elementi. Il primo e più pesante aspetto è stato il gusto. Il secondo era il costo. Il prezzo di Johnnie Walker può saltare drasticamente tra le espressioni, quindi abbiamo dovuto valutare se le bottiglie più costose fossero davvero molto meglio delle cose più economiche.

Con tutto questo in mente, ecco una classifica definitiva della linea principale di whisky scotch di Johnnie Walker.

Relazionato: Whisky che meritano molto più rispetto di quello che ottengono

7. Etichetta rossa Johnnie Walker Walker

Diageo

ABV: 40%
Prezzo medio: $ 26

Il Whisky:

L'espressione del punto di ingresso di Johnnie Walker è anche l'espressione scotch più venduta sul pianeta. Il succo è una miscela della profonda stalla delle distillerie di Diageo in Scozia, progettata specificamente per essere miscelata e non presa direttamente.

Note di degustazione:

Il naso ricorda più un whisky Speyside o Highland dolce e agrumato. Il palato mantiene quelle note mentre aggiunge una spezia pepata e un pizzico di frutti di frutteto. La fine si sposta verso Islay con un filo di fumo mentre il sorso svanisce rapidamente mentre ti riscalda con il calore dell'alcol.

Linea di fondo:

Mi dispiace mettere questo whisky all'ultimo posto. Fa esattamente quello che dice e questo significa qualcosa. È anche molto conveniente. Questa è una base molto solida per un highball, specialmente per chiunque cerchi di entrare in uno scotch delicato che porta tutta la Scozia nel bicchiere.

Tuttavia, questo è il più ampio di tutti i sorsi della lista e funziona davvero solo come un mixer alla fine della giornata.

6. Johnnie Walker doppio nero

Diageo

Tatuatore di 12 anni year

ABV: 40%
Prezzo medio: $ 46

Il Whisky:

Questo è fondamentalmente Johnnie Black, una miscela leggermente torbata, che è stata nuovamente incastrata in una quercia profondamente carbonizzata. L'idea è di massimizzare quella torba e amplificare la fumosità di Islay e Island del dram finale.

Note di degustazione:

Spezie di chiodi di garofano e ondate di fumo di legno tenero - pensa alla ciliegia - ti salutano al naso. Al palato ha una cremosità vanigliata punteggiata da mela brillante, frutta secca e più torba. La spezia torna in ritardo, riscaldando le cose mentre il fumo porta alla fine con una bella dose di legno.

Linea di fondo:

Questa è stata una lotta da posizionare. Mentre non lo è Quello molto più costoso dello standard Johnnie Black, non possiamo dire che lo sia Quello anche molto meglio. Sembra che abbiano preso Johnnie Black e aggiunto solo più fumo per il gusto di più fumo. Se questa è la tua marmellata, meraviglioso, questo è il whisky che fa per te.

Per noi è sempre un po' come un bel cappello su un già bel cappello.

5. Etichetta nera di Johnnie Walker

Diageo

ABV: 40%
Prezzo medio: $ 38

Il Whisky:

Questa è la miscela distintiva di Johnnie che è stata composta per essere un sipper con alcune rocce gettate dentro. La miscela si appoggia alle distillerie torbose sul mare con oltre 30 whisky da centrali elettriche come Lagavulin, Talisker e Cardhu.

Note di degustazione:

Note lievi di spezie si mescolano a frutti luminosi e dolci e un pizzico di vaniglia. Il gusto permette al malto di risplendere mentre la vaniglia, le spezie e la frutta contrastano un lontano filo di fumo. Quel fumo si riscalda mentre il sorso svanisce, lasciandoti con una nota finale di legno dolce.

Linea di fondo:

Questo è un whisky molto beverino che fa miracoli con le rocce. È anche conveniente, per quello che è. Diremmo che questo è un buon punto di partenza se vuoi immergere le dita dei piedi in whisky leggermente affumicati senza tuffarti a capofitto in un Lagavulin o Ardbeg.

4. Riserva etichetta d'oro Johnnie Walker

Diageo

ABV: 40%
Prezzo medio: $ 80

Il Whisky:

Questa miscela senza età si appoggia a quel caratteristico matrimonio Walker di whisky Highland e Speyside con una piccola dose di succo scozzese occidentale per buona misura. La parte del leone del whisky coinvolto in questa bottiglia dorata è il Clynelish, un whisky delle Highland che aggiunge un po' di torba al mix.

Note di degustazione:

Miele e quercia vi accolgono con una lontana natura fruttata e un po' di calore. Il frutto si alza al palato e diventa leggermente tropicale quando arriva un contrappunto di ricca cremosità vanigliata. La fine è sottile e lunga con il frutto e il miele in piedi contro un'eco molto lontana di torba terrosa.

come rendere la masturbazione più divertente

Linea di fondo:

Questo è gustoso, raffinato e abbastanza abbordabile. Una volta era una di quelle bottiglie che potevi acquistare solo al duty free, ma è diventata ampiamente disponibile qualche anno fa. Alla fine della giornata, questa è una bottiglia di whisky perfettamente decente che non deluderà.

3. Johnnie Walker Blue Label

Diageo

ABV: 40%
Prezzo medio: $ 230

Il Whisky:

Questa è la vetta dei whisky di Johnnie Walker. La miscela è un matrimonio di azioni ultra rare provenienti da distillerie Diageo estinte in tutta la Scozia. È semplicemente... fantastico. Questa espressione riguarda la selezione della canna e la maestria di un grande bevitore e frullatore che lavorano insieme per creare qualcosa di speciale.

Note di degustazione:

da dove viene la v per la maschera della vendetta?

La frutta secca con una dolcezza prugna si mescola a una cappa di fumo molto morbida e quasi secca. Il palato poi vira in una direzione completamente diversa: incorporando oli d'arancia, marzapane, acqua di rose, favi e una spolverata di cacao amaro una volta aggiunta l'acqua. Il finale è lento, affumicato e pieno di frutta secca, noci e una natura maltata.

Linea di fondo:

Questo ha un sapore davvero fottutamente buono. È difficile superare il prezzo però. Capiamo perché ha un prezzo così alto - le distillerie estinte e tutto quel jazz - ma comunque...

Ad ogni modo, se questa bottiglia fosse nella gamma di $ 100, probabilmente non staremmo mai zitti su questo.

2. Johnnie Walker di 18 anni

Diageo

ABV: 40%
Prezzo medio: $ 90

Il Whisky:

Questa miscela si chiamava Johnnie Walker Platinum, che è stata invecchiata per 18 anni. Potresti ancora vedere alcune di quelle bottiglie sugli scaffali dove lo scotch si vende lentamente. Questo è lo stesso succo, che è composto da 18 whisky che hanno tutti un minimo di 18 anni. Le principali distillerie in bottiglia sono Blair Athol, Cardhu, Glen Elgin e Auchroisk.

Note di degustazione:

C'è un toffee ricco e burroso a cui fa da contrappunto una ciotola di frutta matura e dolce che ti attira davvero. I malti caramellati si mescolano con marzapane, budino cremoso alla vaniglia e una bella ondata di succosi mandarini invernali appena sbucciati. Aggiungendo un po' d'acqua, quegli oli di arancia si sposano con una natura di cioccolato profondamente fondente, che porta verso un finale vellutato e sempre leggermente affumicato.

Linea di fondo:

Questo è un dannato whisky raffinato. Questo è uno di quei whisky davvero difficili da mettere giù. Divulgazione completa: per noi, questa e l'espressione sopra sono fondamentalmente un pareggio quando si tratta di quanto siano gustosi. L'unico motivo per cui questo è tecnicamente il secondo e non il terzo è che è molto meno costoso.

Se prendi una bottiglia, assicurati di aggiungere dell'acqua o un sasso e lascia che lo scotch sbocci nel bicchiere.

1. Etichetta verde Johnnie Walker

Diageo

ABV: 43%
Prezzo medio: $ 65

Il Whisky:

Questo whisky è stato effettivamente ritirato dal mercato nel 2012 e la gente ha perso la testa. Diageo è tornato in sé e lo ha riportato indietro nel 2016. Il succo è una miscela di soli single malt, il che lo rende un puro malto e non un blended scotch whisky (che mescola malto e whisky di cereali). Il succo proviene principalmente da malti Speyside, Highland, Lowland e Island con un focus su un minimo di 15 anni Talisker, Caol Ila, Cragganmore e Linkwood.

Note di degustazione:

C'è una legnosità che è delicatamente cedro con note di frutta dolce e brillante, pepe nero speziato, baccelli di vaniglia oleosi ed erba appena tagliata al naso. Il gusto offre davvero la morbidezza del cedro aggiungendo più fruttato tropicale e un sottile bordo di rose secche. La fine è deliberata con il cedro, le spezie e la frutta che lasciano il posto a un filo misurato di fumo terroso e una spruzzata di salamoia marina per finire il sorso.

Linea di fondo:

permanente maschile prima e dopo

1) Questo è solo un ottimo whisky, punto.
2) questo è solo $ 65 (a seconda delle tasse locali) ed è pazzesco per un whisky così buono.

Questa espressione è davvero i migliori sapori di whisky della Scozia tutti in un solo bicchierino senza che nessuno di loro prevalga o sminuisca gli altri. Aggiungi un po 'd'acqua per farlo fiorire e prenditi il ​​​​tuo tempo con esso. Puoi anche preparare un cocktail infernale con questo a questo prezzo. Anche se questa bottiglia fosse il doppio della sua tariffa corrente, ne saremmo comunque entusiasti.

Non portarcelo mai più via, Diageo.