Everlast spiega le origini del più grande successo degli House Of Pain, 'Jump Around'

Everlast spiega le origini del più grande successo degli House Of Pain, 'Jump Around'

Partito Popolare sta arrivando con tutti i contenuti di questa settimana. Non solo Talib Kweli parlerà con RZA su Instagram per una speciale edizione live dello spettacolo venerdì, ma si è anche seduto con la leggenda dell'hip-hop Everlast per l'episodio regolare di lunedì. In questa anteprima esclusiva, Everlast e Kweli rivelano e discutono le origini del più grande successo di Everlast: il fiocco del giorno di San Patrizio di House Of Pain, Salta in giro .

A quanto pare, il motivo per cui Everlast e co. Ha lanciato un tale feroce insulto al CEO della Ruffhouse Records Joe Nicolo alla fine del disco è perché Nicolo originariamente ha cercato di firmare House Of Pain, ma ha offerto loro un accordo ridicolmente di merda. La prossima cosa che so, vengo chiamato negli uffici di Tommy Boy, elabora Everlast. Dicono, 'Va bene, niente panico...' Suonano un disco, ed è Kriss Kross [Jump]. Apparentemente, Nicolo aveva sentito Jump Around prima della sua uscita e nel tentativo di eludere il successo finale della canzone, aveva impiegato Kriss Kross per fare il Jump dal titolo simile. Tommy Boy invece ha spinto Jump Around a livello nazionale, assicurandosi che sia - ehm - successo eterno come uno dei più grandi successi dell'hip-hop di sempre.



Guarda la spiegazione di Everlast sulle origini della canzone sopra.

Partito Popolare è uno spettacolo di interviste settimanale condotto da Talib Kweli con ospiti famosi che esplorano hip-hop, cultura e politica. Iscriviti tramite Mela , Spotify , o Youtube .