I migliori whisky di segale che abbiamo testato quest'anno (finora), classificati

Principale Vita

Alcuni dei whisky più interessanti sul mercato in questo momento lo sono segale . In parte, ciò è dovuto al fatto che il whisky di segale è una categoria molto ampia. Mentre dritto segale proviene dagli Stati Uniti ed è aderente a determinate leggi che lo rendono a segale (un minimo del 51% di rye mash bill è la regola fondamentale), il whisky di segale può essere prodotto ovunque.





In questo momento, ci sono ryes eccitanti uscire allo scoperto di Irlanda, India, Scozia, Danimarca, Germania, Paesi Bassi, Svezia, Giappone e altro ancora. Anche se ne abbiamo provati alcuni, molti di loro non hanno davvero raggiunto gli scaffali degli Stati Uniti. Anche Johnnie Walker sta invecchiando la segale whisky in Scozia da tagliare nelle loro miscele iconiche. È sicuramente un momento emozionante per la categoria, ecco a cosa stiamo arrivando.

Oggi ci concentriamo su 25 canadese , irlandese e Segale americana che abbiamo assaggiato negli ultimi sei mesi. Mentre molti dei whisky di segale di seguito sono riportate le nuove versioni o le versioni del 2021, abbiamo anche incluso alcuni classici che hanno suscitato il nostro interesse durante le recenti degustazioni (faremo un elenco più formale delle versioni del 2021 alla fine dell'anno). Come sempre, se qualcuno di questi viene visualizzato per te, fai clic su quei prezzi per provarli tu stesso.





Imparentato: Test di degustazione alla cieca del whisky di segale: 15 bottiglie nuove e amate a confronto

25. Bulleit 95 Segale

Whisky di frontiera Bulleit



ABV: Quattro cinque%



Prezzo medio: $ 32

Il Whisky:



La segale MGP dell'Indiana è una delle segale più popolare sulla terra. La loro segale ha un mosto di 95 per cento di segale e cinque per cento di malto d'orzo. Il succo viene invecchiato da quattro a sette anni prima della miscelazione, della lievitazione e dell'imbottigliamento.

Note di degustazione:

Questo dram si apre con un mix di cedro resinoso, piccantezza di segale piccante, vaniglia cremosa e un pizzico di menta fresca. Il gusto esprime quelle note mentre si piega in sentori di cacao fondente (con aggiunta di acqua), frutta saporita e un biscotto burroso/friabile da qualche parte in profondità sul fondo del sorso. La fine dura un po' e torna indietro a quel cedro e linfa, con una speziatura molto più acuta.

Linea di fondo:

Questo è un buon punto di partenza come un altro. Questa è la popolarissima segale MGP al 95% dell'Indiana, che ha contribuito a lanciare il moderno movimento della segale. Mentre Bulleit lo sta distillando da solo ora nel Kentucky, questa versione OG avrà sempre un posto nei nostri cuori amanti dei cocktail di segale.

24. Stile pre-proibizionista di Jim Beam Rye

Jim Beam

ABV: 40%

Prezzo medio: $ 22

Il Whisky:

Questa segale è stata progettata dal maestro stesso - il maestro distillatore e la leggenda del whisky Fred Noe - come un ritorno ai giorni più grandi e audaci della segale prima che il proibizionismo distruggesse gran parte dell'industria e delle sue ricette. Il succo è una ricetta di ritorno alla versione degli anni '20 della segale Beam's, che conferisce al whisky un tocco più fruttato e speziato nel processo.

Note di degustazione:

I frutti di bosco si mescolano con spezie di pepe nero al naso con un pizzico di ciliegie candite. Le spezie natalizie tagliate con abbondante frutta candita - bacche mature e aspre - scivolano successivamente, insieme a sentori di vaniglia e toffee mentre la piccantezza della segale alimenta il sorso. Mentre il whisky si accumula prima della dissolvenza, arrivano note di liquirizia nera, menta fresca e fiori secchi che si mescolano con le spezie di segale e i frutti dolci, indugiando quel tanto che basta per tenerti al caldo.

Linea di fondo:

Per questo prezzo, questo whisky non ha nulla a che fare con questo dannatamente buono. Questa è una segale killer da avere a portata di mano per mescolare e sorseggiare. Non puoi davvero sbagliare con questa bottiglia.

23. Finitura in botte di rum di riscatto

Redemption Rum Botte di segale

Vino e liquori della famiglia Deutsche

ABV: 47%

Prezzo medio: $ 45

Il Whisky:

Redemption è un pilastro del Connecticut che trae il suo succo da MGP dell'Indiana. Questo whisky MGP rappresenta l'iconico mosto di segale al 95% che viene poi finito in botti di rum in collaborazione con Plantation Rum. Stanno usando botti di rum sia giamaicane che barbadiane, miscelate per questo affascinante Rum Cask Finish.

Note di degustazione:

C'è un mix di melassa di ramino speziato con spezie natalizie e vaniglia, con un pizzico di frutta acida e confettura di sherry. Il gusto non si discosta molto da quelle note e trattiene melassa, spezie e vaniglia mentre un tocco di rovere arriva tardi con una nota di agrumi. La fine è breve e si appoggia davvero alla natura rummy delle spezie e della dolcezza.

Linea di fondo:

È incredibile quanto sia diverso dagli altri segale MGP in questo elenco. È molto più raffinato e profondamente aromatizzato che probabilmente dimenticherai che proviene persino dall'Indiana. È anche un ottimo whisky incrociato che brilla magnificamente nei cocktail o on the rocks come sipper.

22. Elijah Craig Straight Rye

La collina del paradiso

ABV: 47%

Prezzo medio: $ 34

Il Whisky:

Questo è un whisky di segale sottile. Il conto del mash ha solo il 51% di chicchi di segale accanto al 35% di mais e il 14% di orzo. Il succo viene quindi invecchiato per diversi anni e quindi miscelato, affinato e imbottigliato senza indicazione dell'età.

Note di degustazione:

C'è un vero senso di una barretta di cioccolato fondente tagliata con peperoncino essiccato e un tocco di cannella che ti attira. Il palato ammorbidisce le spezie in un mix di spezie natalizie mentre una dolcezza e una consistenza del miele portano al cedro dolce e al minimo pizzico di vaniglia fumo di tabacco da pipa. Il finale richiede tempo poiché quelle spezie mantengono i tuoi sensi caldi e ronzanti durante la lenta dissolvenza.

Linea di fondo:

Amo davvero la sottigliezza di questa segale. In effetti, direi che questo sembra quasi indistinguibile da un bourbon di segale alto se chiudi gli occhi e non ci pensi troppo.

21. Whisky di segale irlandese in piccoli lotti Kilbeggan

Kilbeggan Rye

Beam-Suntory

ABV: 43%

Prezzo medio: $ 35

Il Whisky:

Rilasciato per la prima volta nel 2018, questa segale sta davvero prendendo piede in questo momento. Il succo irlandese non aderisce alle leggi statunitensi sulla segale, quindi è unico. Il mash è pot still whisky (solo di nome) con orzo maltato e non maltato che viene tagliato con il 30 percento di chicchi di segale. Il whisky viene quindi invecchiato a Kilbeggan per un periodo di tempo non divulgato. Tutto ciò rende questo il primo whisky irlandese a utilizzare nuovamente i chicchi di segale da prima del proibizionismo.

Note di degustazione:

Il naso ti attira con una dolce profondità di mela che è quasi come la gelatina di mele con sopra una crema alla vaniglia accanto a un pizzico di pepe bianco molto fine, scorza di limone essiccata e un sussurro di biscotto di farina d'avena. Il palato si espande sulle spezie di quel biscotto mentre si appoggia a una natura lievemente floreale secca con più crema alla vaniglia che aiuta davvero la sensazione in bocca a rimanere setosa. Il palato medio si addolcisce in modo piuttosto drammatico con il frutto che diventa molto dolce, un po 'come la gomma di mela e la soda cremosa artigianale fatta con vero sciroppo di vaniglia.

Linea di fondo:

È piuttosto raro che la segale sia così dolce e fruttata che in qualche modo sembri familiare. Anche se direi principalmente per questo come mixer da cocktail, è un whisky on the rocks molto interessante da provare quando stai cercando qualcosa di diverso.

20. Whisky di segale Old Forester

Segale del vecchio guardaboschi

Marrone-Forman

ABV: cinquanta%

Prezzo medio: $ 26

Il Whisky:

La segale di Old Forester è un altro whisky unico. Il conto del mash comprende il 65% di segale, il 20% di orzo e il 15% di mais. Quella componente d'orzo super alta (relativamente) consente ai lieviti di aumentare davvero il consumo di zucchero nel mosto, che quindi esalta maggiormente il sapore di segale aggiungendo anche più note floreali e maltate d'orzo. Il succo riposa quindi nelle botti di Brown-Forman prima di essere sottoposto a 100 prove e imbottigliato.

Note di degustazione:

Il naso ti attira con un'esplosione floreale molto chiara di fiori estivi accanto a gocce di limone e un'atmosfera di birra alla radice molto dolce ma molto personalizzata. La speziatura di quella birra alla radice che si appoggia alle radici di liquirizia e ai bastoncini di cannella imbevuti di sidro di mele mentre un accenno di aneto si nasconde sullo sfondo con grani di pepe verde. Il punto medio lascia che il pepe si ammorbidisca in un pepe bianco fine mentre la spezia colpisce su un tocco di anice stellato e rootbeer più speziato servito da una tazza di pino con uno spruzzo finale di limone come contrappunto al succo piccante e dolce.

Linea di fondo:

Questo è così strano e strano come un whisky di segale a questo prezzo. Non mi piaceva davvero questo e poi l'ho avuto di nuovo di recente in Kentucky e alla fine è saltato fuori per me. Non lo so ... provalo e vedi dove ti porta, specialmente se scavi gli aspetti più speziati delle birre alla radice.

19. Whisky di segale Woodford Reserve

Marrone-Forman

ABV: 45,2%

Prezzo medio: $ 40

Il Whisky:

Questo whisky è arrivato da molto tempo. Il maestro distillatore Chris Morris ha armeggiato con questa ricetta per nove anni prima che fosse perfetta. Il succo ha un becco di segale piuttosto basso, per una segale comunque. Il conto richiede solo il 53 percento del grano piccante. Il resto è composto da mais locale e malto d'orzo. Il whisky trascorre quindi fino a sette anni a maturare nella loro struttura a clima controllato di Versailles, nel Kentucky, prima di essere miscelato, affinato con acqua calcarea morbida e imbottigliato.

Note di degustazione:

La segale erbosa si presenta con una bella nota di pepe nero piccante accanto a una pera morbida e marzapane con un pizzico di corteccia di cedro. Il palato esprime davvero la pera con una dolcezza mielata mentre il pepe di segale va e viene senza prevalere sulle note più sottili di malto, chiodi di garofano e persino menta fresca. Il finale porta a casa gli aspetti più legnosi della spezia, ma ti lascia con una sensazione di paglia secca.

Linea di fondo:

Questo è un altro whisky che dovresti avere sul carrello del bar per mescolare i cocktail. Sembra la classica segale che ha un po' più di profondità rispetto, diciamo, a una MGP media.

data di uscita del remake del signore delle mosche

18. Balconi Texas Rye

Balconi Texas Rye

Distillazione dei balconi

ABV: cinquanta%

Prezzo medio: $ 40

Il Whisky:

Questa segale è del Texas in bottiglia. L'espressione è composta al 100% da segale da un mix di Elbon Rye proveniente dal nord-ovest del Texas, oltre a cristallo, cioccolato e segale tostata. Il succo viene quindi invecchiato per poco meno di due anni in un caldo rickhouse del Texas e tagliato con acqua di sorgente di Hill Country e nient'altro.

Note di degustazione:

Le ciliegie immerse nel cioccolato supportano l'amaro del tè nero, il carbone di quercia chiaro e una punta di pepe nero spezzato. Il pepe apre la strada mentre il cioccolato amaro si piega in un'atmosfera di tè verde oolong mentre il sorso acquisisce un gusto cremoso e burroso di caramella mou. Il sorso poi barrizza verso la fine con un tocco di arachidi tostate e più dell'amarezza del tè e un tocco finale di lampone ricoperto di cioccolato fondente salato.

Linea di fondo:

Questo avrebbe potuto facilmente essere tra i primi cinque. È così dannatamente unico e delizioso. La gente sta (finalmente) iniziando a cogliere la grandezza di questo Texas Rye e lo stai vedendo apparire sempre di più nelle migliori liste quest'anno. Come primi utilizzatori di Balcones, diciamo che è giunto il momento.

17. Lotto 40

Distillati e vino Corby

ABV: 43%

Prezzo medio: $ 45

Il Whisky:

Il lotto 40 è la segale della Hiram Walker Distillery canadese. Il conto del mash è al 100 percento di segale con il 90 percento composto da segale canadese standard e il restante dieci percento di segale canadese maltata. La ricetta risale al 1700 e mantiene le cose semplici nell'invecchiamento, nella lievitazione e nell'imbottigliamento, consentendo ai chicchi di segale di essere al centro della scena.

Note di degustazione:

L'aranciata porta verso una chiara nota di aneto e... funziona! Questo è davvero unico. Il gusto è questo mix di ricca caramella mou, vaniglia cremosa e cedro morbido. È ultra-vellutato e ha questo leggero tocco di spezie in polvere e cacao alla fine che suggerisce un aneto essiccato mescolato con bucce d'arancia bruciate che chiudono il cerchio.

Linea di fondo:

Arancia e aneto. Non supererò mai quegli appunti lavorando insieme. Questa segale canadese brilla davvero come base per cocktail o con ghiaccio. È anche abbastanza facile da trovare in questi giorni, il che lo rende molto attraente per chiunque cerchi di staccarsi dalla segale MGP.

16. Segale tonda di Catoctin Creek

Società di distillazione di Catoctin Creek

ABV: 40%

Prezzo medio: $ 44

Il Whisky:

Questo whisky della Virginia è composto al 100% da chicchi di segale provenienti da fattorie locali. Il succo matura per due anni in Virginia prima di essere stagionato con acqua locale fino a 80 gradi.

Note di degustazione:

Questo si apre con un pizzico di spezie pepate che porta al ripieno di torta alla crema di limone e un tocco di baccelli di vaniglia al naso. Il palato conserva quell'atmosfera di limone e la sposa con il pepe nero - come una miscela di spezie con pepe slemon degli anni '90 - accanto a una scarica di liquirizia nera, pesche bianche e più di quella ricca vaniglia. Il pepe diventa talcato verso il finale, più simile a un peperone bianco fine, poiché gli agrumi indugiano più a lungo.

Linea di fondo:

Se vuoi entrare nella storia del whisky americano, devi iniziare in Virginia con un whisky di segale. Questo è un punto di partenza super accessibile grazie ai bassi ABV. Ma non lasciarti ingannare, c'è molto da fare con questo whisky e vale la pena prendersi il tempo per scavare davvero con un po' d'acqua e ghiaccio nel bicchiere. Dopodiché, passa ai cocktail.

15. WhistlePig Roadstock Rye Whiskey

WhistlePig Roadstock Rye

WhistlePig

ABV: 43%

Prezzo medio: $ 75

Il Whisky:

Questa versione del 2021 di WhistlePig ha una storia piuttosto interessante e un mix selvaggio di botti finali. Il produttore di whisky del Vermont aveva. speciale semirimorchio a 18 ruote e rimorchio realizzato per trasportare barili di segale canadese dal Vermont a Paso Robles, in California, e ritorno - e sì, avevano un'auto bloccante. Prima dell'inizio del viaggio di andata e ritorno di 6.000 miglia, parte del whisky veniva barricato in botti di vino rosso della Jordan Winery che contenevano una miscela bordolese. Una volta che le botti hanno raggiunto la California, il whisky rimanente non nelle botti di vino è stato barricato in botti dalla Firestone Walker Brewery che in precedenza conteneva la sua Imperial Stout, Imperial Blonde Ale e Experimental Ale. Tutte le botti sono state quindi riportate nel Vermont per l'impermeabilizzazione e l'imbottigliamento, rendendo questa la prima segale finita sul mercato.

Note di degustazione:

Questo si apre con un'esplosione di rovi di frutti di bosco carichi di more, mirtilli e... uva spina saporiti accanto a un filo di steli e semi verdi che conduce verso uno sciroppo d'acero legnoso e un pizzico di scorza d'arancia. La scorza d'arancia guida la piccantezza del palato mentre le pesche e le pere stufate combinano il frutto, la dolcezza e le spezie mentre il cedro si insinua tardi. Il finale tende a una foglia di tabacco speziata ma fruttata con un tocco in più di quel cedro e un biscotto alla cannella con un pizzico di burro marrone e zucchero.

Linea di fondo:

Questo è molto ingannevole, ma non posso negare che il whisky offre. Mi piace anche che WhistlePig sia stato cruciale nell'evidenziare la bellezza del whisky di segale dell'Alberta alle masse. Infine, questo è un WhistlePig a prezzi ragionevoli che puoi effettivamente trovare (una rarità per il marchio). Questo lo rende un vincitore in tutto e per tutto.

14. Segale d'oro Blue Run

Blue Run Spirits, LLC

ABV: 47,5%

Prezzo medio: $ 132

Il Whisky:

Questo whisky è una segale del Kentucky proveniente da una o più distillerie sconosciute. Il lotto è una piccola uscita di sole 91 botti che sono state svasate e poi affinate con quella morbida acqua calcarea del Kentucky prima dell'imbottigliamento.

Note di degustazione:

Questo è come un denso toast francese con challah con il giusto equilibrio di crema rossa, noce moscata e cannella con un tocco di oli di vaniglia e un pizzico di pelle morbida e consumata al naso. Quella vaniglia si trasforma in un denso budino di zabaione con un leggero funk di paglia bagnata e datteri imbevuti di tè nero con un tocco in più di cannella. Il palato medio riabbraccia la pelle con un sussurro di tabacco essiccato accanto a un leggero calore granuloso e una mineralità super morbida.

Linea di fondo:

È difficile negare la qualità di questa segale. È semplicemente bello da bere. Immagino che sia una testimonianza del resto di questa lista.

13. Alberta Premium Cask Strength Rye

Beam Suntory

ABV: 65,1%

Prezzo medio: $ 80

Il Whisky:

come aumentare la circonferenza e la lunghezza in modo naturale

Questa segale quasi universalmente amata è prodotta con un mosto di segale al 100% nelle praterie dell'Alberta. Il grist (chicchi di segale macinata) viene quindi sposato con acqua glaciale delle Montagne Rocciose e lievito per la fermentazione. Lo spirito viene barricato e lasciato maturare per un periodo di tempo non divulgato. I risultati sono miscelati e imbottigliati senza agitarsi alla forza della botte, dando a questo whisky una vera profondità e il senso di quelle fredde pianure, montagne e acque alimentate dai ghiacciai dell'Alberta.

Note di degustazione:

L'aneto verde si trova accanto alla corteccia di cedro occidentale e al naso caramelle di ciliegie ricche ma dolci. Il gusto vira nel territorio della vaniglia della soda crema mentre dominano le bacche rosse, la zucca saporita e i grani di pepe verde. La fine ha questo cioccolato fondente super raffinato e l'atmosfera di ciliegia brandita che esplode sul tuo palato come petardi a mezzanotte della vigilia di Capodanno.

Linea di fondo:

Questo continua a stupire. Anche se sarà un po' più difficile da trovare (in realtà mi sono imbattuto in una singola bottiglia sopra un frigorifero in una stazione di servizio nel Kentucky molto rurale un paio di mesi fa), ne vale la pena. Questa potrebbe essere la migliore segale canadese sul mercato in questo momento che in realtà è ancora apertamente etichettata come segale canadese.

12. Finitura del porto di Sagamore Rye

Spiriti di Sagamore

ABV: 50,5%

Prezzo medio: $ 74

Il Whisky:

Prendere la segale piccante e finirla in botti di porto aggiunge una dimensione meravigliosa alla famosa espressione di segale di Sagamore. Il porto controbilancia il calore con una natura fruttata che tende al dolce, aggiungendo profondità allo spirito di grano americano. Vale la pena notare che questo è stato premiato con il miglior whisky di segale al mondo al San Francisco World Spirit Competition 2019.

Note di degustazione:

Sei accolto qui con note di caramello al burro, prugne ricche e carnose e una matrice di spezie da forno. Le amarene scure e le bacche rosse nitide e dolci entrano in gioco insieme a una morbidezza caramellata. Poi arriva una nota amara quando il fruttato del porto svanisce e la spezia di segale aumenta. Infine, quella natura porto dolce e plumbeo prende il sopravvento verso una fine calda e secca.

Linea di fondo:

Il Maryland è il secondo trampolino di lancio per chiunque cerchi di ripercorrere la storia del whisky americano. Questa ricetta di segale di ritorno al passato è amplificata da una finitura in botte di porto che ha molto senso e aiuta questa espressione a salire al di sopra della confezione. Sorseggialo, mescolalo, versalo su alcune rocce: non puoi sbagliare.

11. Barile singolo di segale di riserva di Russell

Tacchino selvatico

ABV: 52%

Prezzo medio: $ 65

Il Whisky:

Questa espressione a canna singola selezionata a mano colpisce alcune note di segale classiche piuttosto grandi (il classico sta diventando un tema qui, come anticipato). Il succo viene selezionato dai tagli centrali dal terzo al quinto piano dei rickhouse di Wild Turkey. Non c'è filtraggio del freddo e l'espressione è solo leggermente toccata dall'acqua per la lievitazione.

Note di degustazione:

La spezia pepata ti accoglie con un senso di vecchia botte, pelle consumata e morbida vaniglia, con un leggero tocco di dolcezza. Il corpo è svelto con foglie di tabacco fresche che accentuano quel peperoncino piccante e la cannella morbida. C'è un bordo ammuffito della botte che conduce verso una scatola di cedro piena di sigari, baccelli di vaniglia e caramello sulla lunga dissolvenza.

Linea di fondo:

È qui che comincio a odiare davvero le classifiche. In un dato giorno, questo potrebbe essere tra i primi cinque o i primi tre, o forse i primi 50. Ci sono così tante variazioni in gioco e questo è un ottimo whisky a tutto tondo e davvero un'ottima segale. Anche se mi piace sorseggiare questo su alcune rocce, devo dire: fa un inferno di Manhattan.

10. Miscela di collaborazione tra George Dikel e Leopold Bros

George Dickel x Leopold Collab Rye

Diageo

ABV: cinquanta%

Prezzo medio: $ 110 (prezzo consigliato)

Il Whisky:

La miscela è composta da segale di quattro anni prodotta a Denver presso la distilleria Leopold. La segale è la loro segale a tre camere. Il conto del mash è l'80% di segale abruzzese e il 20% di malto Leopold Floor. Questo è mescolato con la nuova colonna non pubblicata di George Dickel still rye, che è un taglio di segale al 95% con il 5% di malto d'orzo.

Note di degustazione:

Il naso di questo squilla come una segale artigianale con chiare note di fiori luminosi (pensa alla lavanda e ai fiori d'arancio) accanto a un tocco quasi legnoso di sciroppo d'acero direttamente dal rubinetto dell'albero con una spolverata molto delicata di polvere di cacao scuro e morbida pelle che ti attira davvero in. Il palato mantiene le promesse del naso, con tocchi di oli d'arancia speziati e acqua di rose che conducono al marzapane leggero accanto a un rovo spinoso di cespugli di bacche appesi a un frutto scuro, dolce e leggermente aspro. I fiori tornano con la lavanda che apre la strada, ma questa volta è legata a datteri ricoperti di caramello salato con piccoli granelli di fiori secchi che decorano la dolce confezione. Il palato medio mantiene il dattero dolce e carnoso mentre il tè Earl Grey amaro ma floreale con una sana cucchiaiata di miele fresco conduce verso un finale pieno di più di quel cacao fondente in polvere appena toccato da fiocchi di peperoncino secco, aggiungendo un leggero abbraccio di calore al backend.

Linea di fondo:

Questa nuova segale che sposa il whisky Tennesse con l'artigianato del Colorado è una gradita aggiunta alla categoria. Mentre questo brilla nei cocktail, mi è piaciuto come un sorso di tutti i giorni con alcune rocce.

9. Manopola Creek Rye

Beam Suntory

ABV: cinquanta%

Prezzo medio: $ 36

Il Whisky:

Questa è un'altra segale da bevitore di bourbon con un conto di mash che si ritiene sia solo il 51% di segale (che è probabilmente lo stesso per il Basil Hayden's). Questa segale, tuttavia, è dosata e stagionata a un ABV più alto, 50 prove, consentendo a più canna di trasparire.

Note di degustazione:

Il gusto ha questo bellissimo equilibrio di spezie pepate con crema alla vaniglia, ciliegia brillante e spezia di zabaione che sembra quasi un bourbon di segale, un po' come un fratello del vecchio nonno. C'è un bordo di cioccolato ammuffito verso la fine e il finale ti lascia con un bel brusio speziato di tabacco. Quella matrice di sapori offre al palato con la vaniglia che diventa super cremosa mentre la ciliegia si apre davvero come matura e vibrante sulla lingua. La spezia è più attaccata a una foglia di tabacco umida con un po' di masticazione che è anche appena toccata da vibrazioni di ciliegia al cioccolato fondente.

Linea di fondo:

Questo è effettivamente aperto sul mio carrello dei cocktail in questo momento. È ottimo. Mischiarlo. Sorseggialo su alcune rocce. Innamorati di esso! La parte migliore? Puoi ottenerlo ovunque a un prezzo equo.

8. Segale di tacchino selvatico 101

Segale di tacchino selvatico 101

Gruppo Campari

ABV: 50,5%

Prezzo medio: $ 25

Il Whisky:

Il tacchino selvatico signature rye beneficia della mossa caratteristica del marchio nel produrre tutto il loro whisky. Il succo viene fatto maturare per circa sei anni in botti di alligatore fortemente carbonizzate. Quel carbone pesante e un invecchiamento più lungo impregnano molto il whisky prima che venga mescolato, leggermente lievitato fino al marchio 101 proof e imbottigliato.

Note di degustazione:

C'è questa apertura di cedro che porta, lo giuro, a polvere nera di petardi. C'è anche un senso di frutta saporita (pensa alla zucca) sulla punta del naso che funziona bene con quella polvere da sparo nera e il cedro. Il gusto è una crema alla vaniglia - quasi un gelato alla menta - con sentori di spezie natalizie accanto a mele caramellate dolci ma speziate.

Linea di fondo:

Questa è probabilmente la segale che bevo di più. Un aspetto di questo è che è a buon mercato. Un altro aspetto è che puoi ottenerlo ovunque e in qualsiasi momento a un prezzo equo. Inoltre, mi piace molto il nuovo design 2021 di queste bottiglie.

7. Segale a botte singola di Jack Daniels

Jack Daniel

ABV: Quattro cinque%

Prezzo medio: $ 55

Il Whisky:

Questa espressione è lo stesso processo del Tennessee Rye di Jack Daniel's: 70% di becco di segale, acqua di grotta, lievito di avviamento, filtrazione dell'acero da zucchero, nuove botti di quercia carbonizzate. La differenza è che queste bottiglie sono estratte da botti ritenute perfette così come sono. Generalmente, quei barili vengono estratti dall'estremità più alta del rickhouse, dove l'aria è più secca e calda, consentendo un po' più di alchimia nel corso degli anni.

Note di degustazione:

Il naso su questo raggiunge un cesto pieno di frutti rossi e bacche mentre si appoggia a una leggera spezia di tabacco, un tocco di humidor di cedro e un'atmosfera di cannella / ciliegia. Quella cannella amplifica il gusto e sembra di averla immersa in un barattolo di ciliegie Luxardo e poi leccato quel bastoncino mentre una vellutata torta alla vaniglia viene lentamente glassata da una glassa densa e burrosa di zabaione. Le spezie secche si amplificano al palato medio mentre la ciliegia in qualche modo diventa ancora più densa, portando a un tabacco molto appiccicoso che è intrecciato con spezie e ciliegie.

Linea di fondo:

Ho appena provato la versione 2021 di questo ed è stato stellare. L'atmosfera appiccicosa del tabacco che ti rimane è così distinta e unica. La vittoria più grande per questa bottiglia, tuttavia, è che puoi effettivamente trovarla sugli scaffali al suo prezzo consigliato. Da qui in poi in questa lista, quell'aspetto sarà piuttosto rischioso.

6. High West A Midwinter Night's Dram

Distilleria dell'Alto West

ABV: 49,3%

Prezzo medio: $ 122

Il Whisky:

Ogni anno, questo calo limitato varia leggermente. Questa versione era un mix di segale MGP (95% segale) e segale High West (100% segale) rifinito in botti di rovere francese che contenevano porto rubino e fulvo. Le botti raccolte per questo lotto avevano tra i quattro ei sette anni con le botti più vecchie provenienti dall'Indiana e quelle più giovani dallo Utah.

Note di degustazione:

Questo esplode con bacche rosso vivo ricoperte di cioccolato fondente ricco e amaro con uva sultanina, scorze d'arancia bruciate e crema pasticcera francese ricca di noce moscata. Il palato trattiene davvero i frutti di bosco mentre il salato ciabattino al rabarbaro si mescola a datteri, vecchie buste di tabacco in pelle e budino alla vaniglia con una pioggerellina di caramello salato. Il finale si addentra in spezie zabaione con un tocco di tè nero amaro, tabacco più coriaceo e un sussurro di menta fresca.

Linea di fondo:

Se hai intenzione di prendere un High West quest'anno, questo è quello giusto. È delizioso, unico e abbastanza accessibile pur essendo così raro da stupire i tuoi amici.

5. Alghe marine di Barrel

Barrel Seagrass

Barrel Spirits Company

ABV: 59,2%

Prezzo medio: $ 85

Il Whisky:

Il succo di questa bottiglia in edizione limitata è una combinazione di whisky di segale dell'Indiana, del Tennessee e del Canada. Quei whisky sono stati invecchiati in botti di rhum Martinica, rhum agricole, brandy di albicocche e Madeira prima di essere svasati a Barrell nel Kentucky. L'idea era di sfruttare i sapori del legno che invecchiava il succo vicino al mare per portare quel fattore x costiero nel processo di miscelazione di questo whisky di segale.

Note di degustazione:

Al naso presenta un equilibrio di dolcezza e calore che conduce a caramelle di mela e ciliegia, Werther's Originals, pesche ammaccate e un pot-pourri di rose leggermente essiccate in un sacchetto di morbida pelle. Al gusto si apre con un leggero tocco di quella pesca seguita da pere e melone saporito mentre a metà palato arriva un sentore di pompelmo amaro con una nota di cannella, finocchio e timo verde (quasi oleoso). C'è un ritorno della dolcezza della pera sul retro del gusto, ma devi hackerare una natura speziata legnosa molto calda, secca e quasi gommosa. La fine del finale lento ha questa atmosfera di soda d'uva quasi bianca con un pizzico di soda alla crema (e forse un tocco di birra alla radice), torsoli di mela con il gambo e i semi e ... carta vetrata abusata.

Linea di fondo:

Per un minuto, questa è stata la mia segale preferita dell'anno. Poi ho provato molto di più e questa è ora una delle prime cinque per il 2021. A parte questo, è così distinto e nuovo che è quasi impossibile non amare. E con Barrell Spirits che rilascia così tante uscite all'anno, questo è quello che dovresti dare la caccia.

4. Sazerac 18

Compagnia Sazerac

ABV: Quattro cinque%

Prezzo consigliato: $ 1.400

Il Whisky:

Questa segale è stata prodotta nel 2003 dal Minnesota Rye, dal mais del Kentucky e dall'orzo del North Dakota. Il succo ha trascorso 18 anni e mezzo nei magazzini K e P al secondo e quarto piano. Infine, è stato svinato, messo a prova con l'iconica acqua calcarea del Kentucky e imbottigliato.

Note di degustazione:

Il naso ti attira con questo miscuglio di favi freschi e terrosi accanto a staia di mele Granny Smith appena raccolte sedute in cesti di paglia con un pizzico di erbe oleose come rosmarino e timo. C'è un peso nel corpo di questo sorso che tocca chiodi di garofano e pimento mentre la dolcezza si avvicina allo sciroppo d'acero fresco con un tocco di burro. Il palato medio vira rapidamente da quella dolcezza verso un'amarezza di chicchi di caffè espresso, datteri carnosi imbevuti di tè Earl Grey e barrette di cioccolato al latte ma fondente cosparse di scaglie di sale affumicato.

Linea di fondo:

Arrivano le scelte di Buffalo Trace. Il Sazerac BTAC di quest'anno mi ha davvero sorpreso. È un po' tutto quello che vuoi in un whisky di segale classico e ben invecchiato, pur essendo fresco, nuovo e... sensuale. Questa bottiglia cattura davvero la tua attenzione mentre ti porta in un posto fantastico.

3. Whisky di segale al 100% Woodinville rifinito con doghe di melo tostato

Woodinville 100% legno di melo di segale

Woodinville

ABV: cinquanta%

Prezzo medio: $ 70

Il Whisky:

Il 100% Rye di Woodinville è un whisky pluripremiato. Un paio di anni fa, hanno creato questa espressione esclusiva di distilleria di quella segale che celebra il raccolto più grande dello stato di Washington: le mele. Hanno aggiunto doghe di legno di melo tostato nelle botti di finitura e l'hanno lasciato riposare fino a quando non era giusto. Quel whisky è stato poi svinato, messo a prova e imbottigliato per la distilleria.

Note di degustazione:

Il whisky si apre con un miscuglio di frutti di bosco scuri, torta e mele dolci, kiwi e le doghe secche di un sottile cesto regalo di legno. Sentori di chiodi di garofano incastonati in bucce d'arancia guidano il palato mentre una spolverata di pepe bianco conduce verso un umido tabacco da pipa di mela che si leviga con un accenno di torta alla crema di vaniglia con una crosta infusa di strutto. Il palato medio lascia che la crema alla vaniglia si depositi mentre il tabacco di mela si spezia verso un finale caldo che si deposita in mele crostate che gocciolano in caramello dolce con una base burrosa e una piccola scaglia di sale finale.

Linea di fondo:

Questo non viene più prodotto ed è un peccato. Se tu fare trova una bottiglia sul mercato secondario, prendila. Sarà la migliore segale che berrai tra molto tempo.

2. Michter's Singel Barrel 10 anni Kentucky Straight Rye

Distilleria Michters

ABV: 46,4%

Prezzo medio: $ 230

Il Whisky:

Questa versione è nello stesso processo di selezione del bourbon decennale di cui sopra. Tuttavia, poiché lo scopo di Michther's era riportare la segale alla ribalta mainstream, questa bottiglia occupa un posto molto speciale nel cuore dei bevitori di whisky. Questa è la bottiglia di segale che i distillatori inseguono ancora oggi.

Note di degustazione:

strada della città vecchia zona 51

Il toffee ricco di burro incontra il taglio di marzapane con acqua di rose accanto a spezie pepate nere, bastoncini di cannella imbevuti di sidro di mele e corteccia di cedro terrosa. I Red Hot su misura si mescolano con oli d'arancia, altro cedro, baccelli di vaniglia e una corsa di peperoncini piccanti/dolci freschi. Il bordo della mandorla perde parte della sua dolcezza di marzapane e si secca mentre il cedro si sposa con il tabacco speziato, la morbida crema alla vaniglia e gli oli d'arancia indugiano sui tuoi sensi.

Linea di fondo:

$ 200 per una bottiglia di segale potrebbero sembrare scandalosi. Ma questa segale è fenomenale. E vale la pena notare che è il prezzo MSRP e non il prezzo di mercato secondario pubblicizzato. A parte questo, ho spesso sostenuto che questa è la segale con cui tutti gli altri dovrebbero essere misurati. Quindi prendi una bottiglia e guarda cosa ne pensi.

1. Van Winkle Family Reserve Rye 13 anni

Van Winkle Rye

Compagnia Sazerac

ABV: 47,8%

Prezzo medio: $ 1.875

Il Whisky:

Questo è l'unico whisky senza frumento della linea Pappy. Anche se non conosciamo l'esatto conto del mosto, Buffalo Trace utilizza un conto del mosto di segale che è molto basso (alcuni dicono solo 51 per cento per soddisfare i requisiti legali). In entrambi i casi, il succo viene quindi messo in barrique e lasciato maturare per 13 anni prima di svapare, affinare e imbottigliare.

Note di degustazione:

Immagina foglie di tabacco dolci condite con grani di pepe rosso, mele caramellate ricche, un sacco di spezie natalizie e noci imbevute di brandy caldo. Il cuoio consumato arriva con sentori di quelle noci grasse e frutta secca accanto al piccante piccante. Quel pepe si addolcisce verso un pepe bianco talcato, con sentori di crema alla vaniglia e caramello al burro in agguato sotto un tocco di bacche essiccate ricoperte di cioccolato molto fondente. La fine è abbastanza calda all'inizio, ma svanisce in modo uniforme e lento, lasciando un senso di legno cedro e un sussurro finale di tabacco da pipa pepato ma secco con un filo di fumo più lontano.

Linea di fondo:

Devo provare l'uscita di quest'anno e, sì, è oltre il grande. È difficile sostenere un whisky che è follemente pubblicizzato e, quindi, costa oltre dieci volte il suo prezzo consigliato. Detto questo, questo è davvero molto delizioso. È un vero peccato che sia così fugace per il consumatore medio.

Buona fortuna là fuori per la nostra caccia a questo, gente. Se prendi una bottiglia, ti invidio. Tutti gli amanti della segale lo fanno.


In qualità di affiliato di Drizly, Vila Nova potrebbe ricevere una commissione in base a determinati elementi di questo elenco.